Menu

Servizio informativo e promozionale per scuole di volo

Non hai ancora aderito al nostro servizio informativo e promozionale per le scuole di volo?

Fallo subito!

Home

Un giorno nella vita delle alpi

Sono le 5.00 del mattino. Una leggera nebbia rimane sospesa sulle acque di fusione del fiume che scorre verso la sua destinazione finale, i
grandi oceani. Sul fondovalle, ancora poco illuminato, un freddo e denso vento catabatico fluisce verso le pianure. Le Alpi espirano.
Il sole appare come un luccichio sopra l'orizzonte e le cime più alte sono le prime a condividerne il giallo splendore. Dalla valle, di sotto, diventa visibile la quotidiana rotazione della terra. Ombre scendono sulla parete rocciosa, strisciando molto lentamente. Più in basso, i declivi ancora in ombra convogliano l'aria fresca verso la profondità della valle.
Ore 7.00. I pendii più a est ricevono la loro prima dose di sole primaverile. Una debole, leggera brezza scorre sugli alpeggi in quota, animando
l'erba già alta. E le bandiere, fuori dal rifugio alpino ancora vuoto, sventolano lentamente alla prima luce del mattino, come anche gli uccelli che
passano e lentamente battono le ali.
La processione del sole attraverso il cielo è solo all'inizio.

Continua su Volo Libero 253

253 un giorno nella vita delle alpi

Campionati Italiani a Sigillo

Finalmente!!! Dopo una stagione perturbata per la meteo infelice, una finestra di una settimana che ci ha permesso di fare cinque task nello splendido scenario dell'Umbria.
Il sito di volo è conosciuto a livello internazionale come uno dei siti migliori per il volo libero e dopo alcuni anni siamo tornati a Sigillo per questa edizione del Campionato Italiano delta.

... continua su Volo Libero 253

253 campionati italiani sigillo 2014

Fassa sky expo 2014, com'è andata?

Certamente il meteo l'ha fatta da padrone, due giornate che solo la val di Fassa può regalare a fine settembre.
Condizioni robuste il sabato più stabili la domenica, hanno permesso a oltre seicento piloti provenienti da tutta Europa, di godere di panorami esclusivi; Sasso Lungo, Gruppo del Sella, Pordoi, Marmolada, sono solo alcune delle cime sorvolate, dove l'occhio arrivava, si vedevano puntini
colorati ad altezze incredibili, per non parlare degli innumerevoli top landing "in coppa a Regina" "per chi non lo sa la Marmolada è detta Regina delle Dolomiti".
L'abbinamento con l'Expo, dove si potevano provare imbraghi, vele, caschi, strumenti, di quasi tutte le marche, è stato, la ciliegina sulla torta!

... continua su Volo Libero 253

253 fassa sky expo

Watchdog

Un "contaore" per le ali da volo libero?Ce lo spiega Marco Ghiravello, su Volo Libero 253

253 watchdog

Weekend video: pure, the spirit of flying

La curva di stato, seconda parte

Il mese scorso Costantino Molteni ha introdotto la curva di stato e abbiamo visto il significato delle due curve principali rappresentate in un grafico cartesiano. Questo mese ci spiaga come ricavare indicazioni molto utili e immediate applicando le nozioni esposte nell'articolo precedente.

Su Volo Libero 253

253 la curva di stato

Gli incidenti capitano solo agli altri

In questo articolo si parla di incidenti di volo, della nostra personale percezione del rischio, della relazione tra prestazioni e sicurezza, dell'evoluzione tecnica dei nostri mezzi e del loro mercato, di determinismo dell'universo, libero arbitrio, interpretazioni varie della meccanica quantistica, coscienza, razionalità, nonché di concetti scientifici e filosofici a caso.
Mi scuseranno quindi i deltaplanisti se mi limito ad esempi di dinamiche di incidenti caratteristici del parapendio. Con tutti 'sti argomenti non potevo mica mettermi anche a differenziare gli esempi per disciplina, tipologia di profilo, grado di rigidità dello stesso e classificazione del mezzo!

Fatte le dovute premesse, andiamo ad iniziare.
Partiamo da un concetto fondamentale nella teoria del rischio: "gli incidenti capitano solo agli altri".
Si tratta di un concetto noto, stranoto ed estremamente radicato nella coscienza collettiva. Se così non fosse credo che il volo libero avrebbe meno praticanti. Molti meno. Probabilmente in segreteria non avremmo neanche bisogno di un computer.

.... continua su Volo libero 253

253 gli incidenti capitano solo agli altri

Pagina 1 di 46

Annunci

default
25.11.2014 14:09

Go to top