Menu

Servizio informativo e promozionale per scuole di volo

Non hai ancora aderito al nostro servizio informativo e promozionale per le scuole di volo?

Fallo subito!

Home

Weekend video: pure, the spirit of flying

La curva di stato, seconda parte

Il mese scorso Costantino Molteni ha introdotto la curva di stato e abbiamo visto il significato delle due curve principali rappresentate in un grafico cartesiano. Questo mese ci spiaga come ricavare indicazioni molto utili e immediate applicando le nozioni esposte nell'articolo precedente.

Su Volo Libero 253

253 la curva di stato

Gli incidenti capitano solo agli altri

In questo articolo si parla di incidenti di volo, della nostra personale percezione del rischio, della relazione tra prestazioni e sicurezza, dell'evoluzione tecnica dei nostri mezzi e del loro mercato, di determinismo dell'universo, libero arbitrio, interpretazioni varie della meccanica quantistica, coscienza, razionalità, nonché di concetti scientifici e filosofici a caso.
Mi scuseranno quindi i deltaplanisti se mi limito ad esempi di dinamiche di incidenti caratteristici del parapendio. Con tutti 'sti argomenti non potevo mica mettermi anche a differenziare gli esempi per disciplina, tipologia di profilo, grado di rigidità dello stesso e classificazione del mezzo!

Fatte le dovute premesse, andiamo ad iniziare.
Partiamo da un concetto fondamentale nella teoria del rischio: "gli incidenti capitano solo agli altri".
Si tratta di un concetto noto, stranoto ed estremamente radicato nella coscienza collettiva. Se così non fosse credo che il volo libero avrebbe meno praticanti. Molti meno. Probabilmente in segreteria non avremmo neanche bisogno di un computer.

.... continua su Volo libero 253

253 gli incidenti capitano solo agli altri

Weekend video: urban side

Cartina dei siti di volo

Da oggi abbiamo una cartina interattiva dei siti di volo italiani sul nostro sito. La trovate alla voce Club / Dove andare a volare?

E' una iniziativa in collaborazione con ParaglidingEarth, un progetto internazionale di mappatura delle aree di decollo e atterraggio di volo libero di tutto il mondo. Questo è il motivo per cui i testi sono in lingua inglese.

Per ciascuna area di volo sono elencate le seguenti informazioni: rating del sito, tipologia di volo, esposizione, coordinate delle aree di decollo e atterraggio, descrizione di queste aree con istruzioni su come raggiungerle, informazioni sulle navette, possibili pericoli a cui fare attenzione, contatti telefonici, siti web di riferimento, commenti sul sito e sulla tipologia di volo, cosa visitare nelle vicinanze, elenco dei club di volo nella zona, tracce gps di voli fatti nell'area, fotografie e video, situazione meteo attuale.

Chiunque può contribuire ad inserire o migliorare le informazioni su qualunque sito di volo, anzi vi invitiamo a farlo!
Per farlo è necessario registrarsi gratuitamente su ParaglidingEarth e in pochi minuti si può inserire o modificare le informazioni con le stesse modalità di un qualunque wiki.

Weekend video: rush hour dream

Atterraggio a Salto (Cuorgnè, TO)

Una notizia per i piloti di volo libero piemontesi:
La neonata sezione S.Elisabetta del club "Ratevuloire" è riuscita a riallacciare i rapporti con il proprietario del "vecchio" atterraggio di Salto ( quello nella foto qui sotto lungo l'Orco ) ed a ottenere il permesso di utilizzarlo da oggi fino alla fine del 2015.

Alcuni piloti abituali frequentatori del volo di S.Elisabetta hanno pensato di fare cosa gradita e utile alla sicurezza del volo in quel sito, senza in alcun modo porsi in contrasto con le realtà esistenti in loco.... l'idea è solo quella di dare una alternativa concreta.
Quindi non appena la meteo ce lo permetterà, potremo nuovamente atterrare nel "solito" atterraggio di Salto. A breve stileremo alcune semplici regole alle quali chiederemo di attenersi per usufruire del campo, senza creare contrasti con il proprietario e le renderemo evidenti con bacheca ed avvisi vari.

L'attività della navetta continuerà come sempre con le partenze dalla piazzetta di Salto.
Per coloro che desiderano contribuire all'iniziativa e usufruire dell'atterraggio, è già attiva presso il baretto in piazza ( Fabrizio è l'incaricato ) la possibilità di tesserarsi al club.

Grazie per l'attenzione e per l'aiuto a diffondere la notizia.
A presto in volo
Ennio Favero ASD "Le Ratevuloire"

P.S. Le voci riguardanti la nuova disponibilità del vecchio decollo di Andrate basso sono false: l'area continua ad essere cintata e non ci sono accordi con il proprietario per poter sfruttare il prato al fine di decollare. Auspichiamo vivamente che non si verifichino tentativi di decollo ed intromissioni abusive in un terreno privato.

Atterraggio Salto evidenziato small

Pagina 1 di 45

Annunci

default
20.11.2014 13:52

Go to top