FIVL - Associazione Nazionale Italiana Volo Libero

fivl 2016 10
HomeCompetizioniElenco gareDay 6 deltaplano europeo in Macedonia: l’Italia resiste al comando

Day 6 deltaplano europeo in Macedonia: l’Italia resiste al comando

marco laurenti europei 2018Con un volo di 138 chilometri chiuso in poco meno di 3 ore e tre quarti

 

 

marco laurenti europei 2018alla velocità media di circa 36 km/h, il tedesco Primoz Gricar vince la sesta prova del Campionato Europeo di deltaplano classe 1 (ali flessibili) in corso a Krushevo, sito di volo e cittadina della parte centro sud occidentale della Macedonia.
Più veloce di lui ma, per le alchimie dell’algoritmo che impazza nelle classifiche, solo secondo nei risultati ufficiali l’australiano Jonny Durand. Terzo il campione del mondo in carica Petr Benes pilota della Repubblica Ceca.
Hanno completato il percorso 26 piloti degli 86 che hanno spiccato il volo nel primo pomeriggio dal decollo posto a un’altitudine di 1450 metri in faccia all’ampia pianura chiamata Pelagonia. Tra questi gli azzurri Christian Ciech e Alessandro Ploner, oggi rispettivamente settimo e ottavo. Filippo Oppici arriva undicesimo e risale al quinto posto in classifica generale; Tullio Gervasoni due posti dopo di lui nella tappa odierna.
Italia sempre in testa come nazione davanti a Repubblica Ceca e Gran Bretagna che torna a scavalcare l’Austria. Ploner guida la classifica individuale provvisoria seguito da Grant Crossingham (Regno Unito) e da Benes.

Per quanto riguarda il Campionato Mondiale di deltaplano classe 5, cioè le cosiddette “ali rigide”, chiudono il percorso di 165 chilometri 19 piloti dei 33 decollati. Migliore tra tutti il campione tedesco Tim Grabowski in tre ore e 45 minuti alla velocità media di 42.4 km/h, seguito dopo soli dall’austriaco Wolfgang Kothgasser, dallo spagnolo Carlos Puñet Pellise e da Luca Comino, quarto anche oggi, ma che sale al terzo posto nella classifica provvisoria dietro Kothgasser e Grabowski. Inutile per l’unico azzurro in volo la lotta nella classifica a squadre guidata da Austria, Germania e Giappone.

Il deltaplano che vedete nella foto pirateggiata dal sito AeCI dovrebbe essere quello del laziale Marco Laurenzi. Gli altri piloti del team italiano sono Anton Moroder, Davide Guiducci, oltre ai già nominati Ploner, Ciech, Comino, Oppici e Gervasoni. CT della squadra Flavio Tebaldi.

Gustavo Vitali, u.s. FIVL

sito ufficialerisultati e classifiche

Go to top