FIVL - Associazione Nazionale Italiana Volo Libero

fivl 2016 3
HomeStampaComunicati stampaParapendio europeo: trionfo francese e due medaglie per gli azzurri

Comunicato stampa Federazioni Sportive Aeronautiche

A tutte le redazioni dei media nazionali e locali

Cari Colleghi,

in tanti anni, come ufficio stampa FIVL, ho solo ed esclusivamente inoltrato alla vostra attenzione notizie e curiosità di manifestazioni sportive e ricreative del volo in deltaplano e parapendio.

Oggi devo esulare da questo ambito e postare un comunicato stampa congiunto delle Federazioni Sportive Aeronautiche in merito all’incresciosa vicenda dell’Aero Club d’Italia.

Vi chiedo, se possibile, la pubblicazione.

Grazie per l’attenzione

Gustavo Vitali

Ufficio Stampa FIVL - Federazione Italiana Volo Libero

http://www.fivl.it - 335 5852431 - skype: gustavo.vitali

vitali.stampa (AT) fivl.it

Comunicato stampa delle Federazioni Sportive Aeronautiche
 
Il GOVERNO DIMOSTRI COI FATTI CHE LA SUA AZIONE E’ TESA

AL REALE CAMBIAMENTO ANCHE NEL SETTORE AERONAUTICO
 
E’ pervenuta notizia che il senatore Giuseppe Leoni è stato riconfermato per ulteriori tre mesi commissario di AeCI (Aero Club d’Italia).
Le Federazioni Sportive Aeronautiche, FIVL (volo libero), FIPAS (paracadutismo), FIAM (aeromodellismo), FIVV (alianti), FCAP (velivoli storici e auto costruiti), esprimono stupore, rammarico e preoccupazione a fronte dell’evidente disinteresse dei Ministeri competenti circa le vicende dell’Aero Club d’Italia, commissariato dal 2010, che ha portato a tale decisione.
La stampa specializzata e non, i servizi televisivi, le interrogazioni parlamentari, le numerose denunce sporte in sede amministrativa e penale, la recente pronuncia del Consiglio di Stato, hanno evidenziato come l’azione Commissario Straordinario si sia svolta in modo diametralmente opposto ai principi di buon governo, risparmio, trasparenza, sobrietà ed efficienza cui l’attuale Governo dichiara di ispirare la propria azione.
Sono stati ampiamente evidenziati, infatti, gli sprechi e la mala gestione che indicano nel senatore Leoni la persona meno adatta a ricoprire l’incarico che, in ben 16 mesi, non è stato in grado di assolvere le finalità per le quali egli è stato nominato. E’ inoltre di tutta evidenza che gli intenti perseguiti dal Commissario Straordinario siano quelli di eliminare la rappresentatività delle Federazioni Sportive Aeronautiche che, come riconosciuto espressamente dagli stessi Ministeri, assolvono con efficienza ed in modo gratuito finalità di estrema importanza ed interesse per l’aviazione leggera e sportiva.
Le gravissime questioni relative alla biasimevole gestione dell’Ente Pubblico in parola, che coinvolgono oltre 50.000 utenti, avrebbero dovuto allarmare ed ispirare una forte azione di controllo da parte dei Ministri competenti i quali, rinnovando l’incarico al senatore Leoni hanno dimostrato di rimanere indifferenti alla dilagante protesta degli utenti.
Le anzidette federazioni aeronautiche e le migliaia di utenti da esse rappresentate, chiedono che la decisione circa il rinnovo del mandato commissariale alla persona del senatore Leoni sia rivista e chiedono che i Ministri diano un segnale inequivocabile di voler promuovere quel cambiamento, in direzione dell’efficienza e di buon governo, cui la sua azione si dice ispirata.
 

firmatari

FIVL - Federazione Italiana Volo Libero (deltaplano e parapendio) –

http://www.fivl.it

FIAM - Federazione Italiana Aeromodellismo) - http://www.fiamaero.it/

FIPaS - Federazione Italiana Paracadutismo Sportivo) - http://www.fipas.it/

FIVV – Federazione Italiana Volo a Vela (Aliante) - http://www.fivv.org/

FCAP - Federazione Italiana Costruttori di Aeromobili Amatoriali e Storici - http://www.federazionecap.it/

per ulteriori informazioni contattare

Presidente FIVL - Federazione Italiana Volo Libero

Luca Basso - 347 2612477 – luca.basso (AT) iurisfirm.it

skype: lucabasso8949

foto di repertorio a partire da

http://www.gustavovitali.it/pagine/menu-sinistra/ufficio-stampa.html

Go to top