XAlpiSud, 9-11 agosto 2019, Latronico (Potenza)

xalpisud 2019 locandinaNon molliamo!
Sembra che questo sia un ciclo temporale dove

 

 

xalpisud 2019 locandina 300pxxalpisud 2019 programma 300pxpiù nessuno è disposto a fare sacrifici per organizzare eventi di volo, forse ci si è resi conto che non è un buon modo per fare cassa, verrà da pensare “ma chi me lo fa fare?” :-)
Ci si ritrova sempre a dover mettere in campo tante energie organizzative a fronte della sola soddisfazione morale. Dico questo perché solo un paio di anni fa per organizzare un evento di parapendio ci si informava sulle date libere; oggi il vuoto assoluto. Parlo naturalmente per il Sud, dove cerco di partecipare agli eventi organizzati da altri.

Noi di XAlpiSud, siamo invece ancora spinti dall’entusiasmo iniziale, quello che avevamo nella prima edizione, ci soddisfa e ci basta il solo vedere la soddisfazione degli altri. Non volare, per andare in giro a recuperare persone che ci aspettano con sorrisi a 32 denti, ci appaga. Poi vedere un gruppo di amici che, dimenticandosi dei problemi della vita, si trovano attorno ad un tavolo, magari dopo anni che non ci si rivedeva a ridere e a parlare di tutto, non ha prezzo.

In men che non si dica siamo alla quinta edizione della XAlpiSud, manifestazione che si svolge nel Sud Italia, sul Monte Alpi da cui abbiamo preso lo spunto per il nome, nel comune di Latronico Terme (Potenza), appuntamento in località Arenara dal 9 all’11 agosto 2019 (scarica programma .pdf).

Non è un evento in cui si sale a piedi in decollo, ci sono le navette. Partecipare è sicuramente un’occasione per poter mettere il naso oltre i 2000 metri … ma sì! esageriamo, oltre 3000 metri, quote che si fanno tranquillamente con termiche larghe 200 metri, come nei migliori e più blasonati luoghi di volo del Nord. Dove ci si trova a chiedersi “ma qui si sale dappertutto?”
Vi sono due decolli, uno esposto a sud-est dove si parte di mattina e l’altro esposto a ovest il quale si presta per voli pomeridiani.

Quest’anno abbiamo individuato un nuovo atterraggio da utilizzare per chi voglia scendere nelle ore centrali della giornata, visto che nelle passate edizioni è capitato che, a 50 metri dal toccare terra, qualcuno che aveva deciso di atterrare, si è ritrovato senza girare nemmeno una termica a 2000 metri.

L’invito a partecipare è per tutti i piloti, soprattutto per coloro che si trovano a poche ore di auto. È un’occasione da non perdere, un volo di montagna al Sud. Staccatevi dai collinozzi e venite a provare l’ebbrezza di vedere dall’alto una montagna di 1900 metri.
Per i non piloti, mogli, amici e compagne, potrete sollazzarvi nella piscina all’aperto, provare una delle altre attività organizzate: equitazione, MTB, e-bike, trekking, visite culturali, andare al centro bellezza delle terme, ecc.

Siamo organizzati per fare 72 ore no-stop, con concerti live serali, tanti buoni prodotti tipici locali e ottime bevande per ogni gusto. Venite anche in tenda o camper.

Supportateci, veniteci a trovare anche solo per bere una birra e passare qualche momento insieme. Il programma aggiornato lo troverete sulla pagina facebook.

Vi aspettiamo
Domenico Gioia

informazioni - +39 392 8031349 - pubbly.service (AT) libero.it - pagina facebook - scarica programma .pdf