Pillole di sicurezza: l'interruttore della sicurezza

mail

logo newsletter

Pillole di sicurezza

 

newsletter settimanale della

Commissione Sicurezza FIVL

 
  Newsletter n°60 - 10 Luglio 2020  
 
 

Ciao Visitatore,

sulla quarta di copertina di cross country magazine trovo una pubblicità che recita: "... so we can fly longer, higher, further, faster and safely" che tradotto in italiano è "... così che possiamo volare più a lungo, più in alto, più lontano, più veloce e in sicurezza".

 

L'interruttore della sicurezza

L'annuncio dice "più a lungo, più in alto, più lontano, più veloce" ma non dice "più in sicurezza". Come se a differenza del tempo, della quota, della distanza e della velocità, la sicurezza non fosse una cosa di cui se ne può avere di più o di meno. La sicurezza o c'è o non c'è.
Ci sarà mica un interruttore che accende o spegne la sicurezza?

In realtà, anche se non possiamo misurarla con uno strumento, anche la sicurezza è una cosa di cui se ne può avere di più o di meno.
La sicurezza dipende da tante, troppe variabili. Tra queste variabili ci sono tutte quelle legate al fattore umano, cosa assai complessa.
Non possiamo misurarla, possiamo solo stimarla ma anche la nostra stima sarà influenzata dal fattore umano.

Insomma, la sicurezza è materia così complessa che spesso preferiamo tranquillizzarci pensandola come una cosa che o c'è o non c'è, ma non è così.
Ogni nostra decisione, ogni nostra azione ha un effetto sulla nostra sicurezza. Ogni nostra scelta porta con sé un compromesso con la sicurezza.
Prenderne coscienza è solo il primo passo ...

 

 

Spot sicurezza: ricordati che puoi segnalare incidenti cliccando qui.
Le segnalazioni sono estremamente importanti, ci aiutano a migliorare la nostra sicurezza e a fare prevenzione. Hai il dubbio che l'incidente sia stato già segnalato? Non ti preoccupare, ogni segnalazione è importante perché più informazioni abbiamo e meglio è.

 
     
--
- www.fivl.it| Contattaci message
--