FIVL - Associazione Nazionale Italiana Volo Libero

fivl 2016 8
HomeCompetizioniElenco gareA Nicole Fedele la Nordic Paragliding Open 2015

Acroaria 2015, Lago d’Orta, Omegna (Verbania), 13-16 agosto, 11.a edizione

acroaria 2015 loc 3Un nuovo programma è stato diffuso dagli organizzatori per la giornata e notte tra il 14 e 15 agosto

 

acroaria 2015 loc 3OMEGNA E LE SUE FAMOSE SPIAGGE ...

Ferragosto al lago d'Orta.
14-15 agosto
Evoluzioni tutto il giorno di parapendio acrobatici sul lungo lago. 
Atterraggi sulla zattera.
Tendone ristorante e grigliate 
Musica dal vivo
Venerdì 14
La lunga Notte di Acroaria
Musica fino alle 02.°°
Spaghettata di mezzanotte
Spiaggia e tuffi nel lago Liberi ...

Contatti
Luigi Vigorito – 339 8408583 – formulavolo (AT) libero.it
sito - facebook

comunicato stampa FIVL

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

acroaria 2015 loc 2

30 luglio 2015

In merito alla manifestazione in oggetto, aggiungiamo nuovi testo e locandina diffusi dagli organizzatori.

Giornata di Voli Liberi sullo splendido scenario del lago d’Orta.
Voli con decolli dal Mottarone ed atterraggio su terra.
Possibilità di atterraggio sulla nuova zattera solo dopo verifica attrezzatura ed utilizzo di giubbotto salvagente.
Tendone ristoro sul lungo Lago.
Possibilità di bagno al lago per i meno temerari.
Servizio navetta per il decollo dalle ore 10.00.
Coppa a chi centra la zattera e salvagente per chi va in acqua…
Info & preiscrizioni: acroaria2015 (AT) gmail.com 

Contatti
Luigi Vigorito – 339 8408583 – formulavolo (AT) libero.it
sito - facebook

comunicato stampa FIVL

 

 

Acroaria 2015, Lago d’Orta, Omegna (Verbania), 13-16 agosto, 11.a edizione

In merito all’oggetto, pubblichiamo un testo tratto dal sito Voglia di Volo

La regina dell’evento: l’acrobazia

Cosa è:
Si tratta di una delle specialità più spettacolari in assoluto del mondo del volo libero. In particolare i mezzi ed i piloti eseguono manovre che sono al di fuori del normale inviluppo di volo dei mezzi. Per poterlo fare, dal momento che i mezzi e gli individui sono sottoposti a sollecitazioni importanti, si prendono accorgimenti particolari sia per i mezzi (costruiti con caratteristiche specifiche per l’attività),
sia per i piloti, che si preparano anche sul piano fisico oltre che su quello tecnico. Raramente un pilota di alto livello di questa specialità si dedica anche ad altre specialità. Ovviamente anche in questo ambito ci sono differenze tra le due tipologie di mezzi, il deltaplano ed il parapendio.

Acrobazia in parapendio
Nella disciplina acrobatica il pilota impiega tutte le proprie capacità tecniche e tutta la sua conoscenza del mezzo, senza l'ausilio di supporti tecnologici ed elettronici molto comuni nel volo libero. Solo ed esclusivamente la sua tecnica di pilotaggio; in una gara acro non si bara… o si è bravi o non si è piloti acro. Tutte le manovre sono codificate e ad ognuna è assegnato un quoziente di difficoltà. Una giuria segue le manovre ed assegna il punteggio che, attraverso una formula matematica che raccorda il punteggio ottenuto al coefficiente di difficoltà, determina il risultato finale. Due le categorie nelle quali è possibile competere:

SOLO
Manovre effettuate da un solo pilota che esegue o un programma stabilito dalla giuria oppure uno da lui scelto e dichiarato prima di andare in decollo. Il meccanismo può essere facilmente assimilato a quello dei tuffi dal trampolino.

SYNCHRO
Manovre effettuate da 2 piloti. Ultima in ordine di tempo questa disciplina raggruppa il top dei piloti acrobatici. Il valore viene espresso dalla coppia. Le acrobazie sono sincronizzate ed effettuate contemporaneamente da due o più piloti; la perfetta conoscenza della vela ed una fiducia estrema nel compagno fanno qui la differenza. Un vero balletto dell'aria, finezza e coraggio sono gli ingredienti di questi voli altamente spettacolari.

Acrobazia in deltaplano
Per quanto riguarda la disciplina acrobatica con il deltaplano, esiste un’unica specialità: solo. La macchina raggiunge importanti velocità ed è costituita da una struttura rigida; non permette quindi di ottenere le stesse caratteristiche del volo acrobatico in parapendio. Le manovre sulle quali si articolano le competizioni di acrobazia in delta sono 5 (mentre quelle del parapendio sono 18). Tuttavia, grazie alla velocità che riescono a raggi ungere i deltaplani, lo spettacolo è davvero unico e straordinario.

Contatti
Luigi Vigorito – 339 8408583 – formulavolo (AT) libero.it
sito - facebook

comunicato stampa FIVL

acroaria zattera

acroaria 2015 loc

 

 

 

Go to top