FIVL - Associazione Nazionale Italiana Volo Libero

fivl 2016 8
HomeCompetizioniElenco gareCampionato italiano parapendio, 1-8 agosto 2020, Cuorgnè (Torino)

Allenamento gare di parapendio, 15 maggio

allenamento gare parapendio 2016Voglia di volare,di migliorare, di dare il massimo e perché no di farlo in compagnia.

E’ la base di un nuovo progetto che dà la possibilità a chiunque di partecipare.
allenamento gare parapendio 2016Si tratta di una giornata di pura sfida di volo XC decollando dallo stesso sito di volo. TUTTI hanno la possibilità di vincere a prescindere dal modello ed età della vela grazie a dei bonus e/o handicap da moltiplicare sul punteggio finale (volo scaricato su xcontest).
Come si svolge:
Ci si trova nel luogo prestabilito che come nelle gare di lega si decide il giovedi sera prima dell’evento e dove al mattino entro le 10 ci sarà un briefing sulla zona di volo, sul meteo e quelle due semplici regolette, si perché vogliamo che la semplicità sia una prorità.
Una volta iscritti (10 euro simbolici per i premi finali) si sale in decollo e si parte quando uno ritiene più opportuno per il suo viaggio in cross country.
A fine volo non bisogna far altro che inviare la traccia su xcontest.
Cosa serve:
Oltre al parapendio, selletta, emergenza e casco serve uno strumento e/o telefono che registrano la traccia. Niente boe, start ed orari di apertura/chiusura finestra. Bisogna essere registrati a xcontest per poter inviare il file.igc del volo.
Le regole:
SEMPLICISSIME, basta decollare e cercare di volare al massimo facendo più strada possibile ed i chilometri vengono calcolati automaticamente in base al VOLO IN LINEA SPEZZATA, TRIANGOLO PIATTO E TRIANGOLO FAI. Per chi rientra nel raggio di 1000 metri dall’atterraggio ufficiale ci sarà un bonus del 10% sulla distanza finale.
La classifica:
Per premiare il pilota migliore e non chi si può permettere la vela all’ultimo grido, nello stilare la classifica diamo un handicap dell’1% ogni decimo di allungamento superiore al 5 (esempio : vela con 5,8 di allungamento= 8% di handicap … quindi due voli identici da 100km, quello con vela 5 di allungamento 100 punti ,l’altro con vela 5,8 92 punti).
Non basta ancora, verrà dato un bonus per l’età del parapendio (perché un parapendio appena uscito a parità di allungamento sarà più performante di uno uguale ma vecchio di quattro anni). Questo bonus è del 2% ogni anno di età dell’uscita in commercio della vela.
Usando questo algoritmo abbiamo la possibilità di valutare chi è stato il miglior pilota di giornata che ha saputo sfuttare al meglio le condizioni di volo e la SUA ala che sia da scuola o da pura competizione.
La premiazione:
Con un iscrizione simbolica di 5 euro ogni giornata di XMAX ( ne faremo tre) avverrà all'ultimo appuntamento nel quale a fine giornata organizzeremo rinfresco e premiazione.

Simone Biagi

per informazioni: 338 9063155 - pagina facebook

Go to top