FIVL - Associazione Nazionale Italiana Volo Libero

fivl 2016 8
HomeCompetizioniElenco gareEuropei parapendio: team azzurro secondo - spunta la Francia

Europei parapendio: team azzurro secondo - spunta la Francia

europei para 2018 volo loroQuinto volo per i piloti di tutta Europa in lotta per la conquista

 

 

 

europei para 2018 volo lorodel titolo continentale di parapendio nel sito di volo di Montalegre, cittadina portoghese del distretto di Vila Real.
Al termine di un percorso di 91,6 chilometri ben 117 piloti sono riusciti a guadagnare il traguardo dei 149 che hanno spiccato il volo (un assente per infortunio) dal decollo di Serra do Larouco a circa 1500 metri d’altitudine, compresa la nutrita schiera femminile, 21 pilote.

In due ore e 43 minuti, alla velocità media di 31,8 km/h taglia per primo il traguardo lo sloveno Jurij Vidic. Praticamente con lo stesso tempo e velocità seguono lo svizzero Stephan Morgenthaler, l’austriaco Christoph Eder e l’azzurro di Termeno (Bolzano) Joachim Oberhauser. Durante la planata finale si chiude la vela di Alberto Vitale con gran spavento per tutti e perdita di tempo per il pilota. Sarà 16° al traguardo. Meglio Marco Busetta, undicesimo. Più attardati tutti gli altri.
In campo rosa le transalpine Meryl Delferriere e Seiko Fukuoka Naville precedono la tedesca Yvonne Dathe.

Dopo questi risultati, l’elaborazione delle classifiche provvisorie del 15° Campionato Europeo di parapendio recitano:

overall: 1 - Theo Warden (Regno Unito); 2 - Honorin Hamard (Francia); 3 - Michael Maurer (Svizzera); 4 - Torsten Siegel Germania) e Christoph Eder (Austria); 6 – Marco Busetta; 7 - Alberto Vitale. Rispettivmente 32 e 36 punti separano i due azzurri dal capolista.

femminile: 1 - Seiko Fukuoka Naville (Francia); 2 - Meryl Delferriere (Francia); 3 - Yael Margelisch (Svizzera). Ancora ottava la nostra Silvia Buzzi Ferraris.

squadre: Svizzera, Italia (22 punti indietro), Slovenia, Spagna, Germania, Francia.
Quest’ultima risale di tre posizioni. Anche i risultati delle ragazze e quelli dei piloti rilanciano i transalpini che sono gli attuali campioni del mondo, così come lo è Seiko Fukuoka Naville per le donne e Honorin Hamard lo è stato nel 2015.

Alla prossima e un grazie particolare a Fabio Loro per la foto.

Gustavo Vitali, u.s. FIVL

sito ufficiale con risultati e classifiche - pagina facebook

Go to top