FIVL - Associazione Nazionale Italiana Volo Libero

fivl 2016 10
HomeCompetizioniElenco gareItalia campione del mondo parapendio: video e intervista

Nei cieli di Meduno in scena la task di prova dei Campionati del Mondo di deltaplano

delta mondo 2019 volo 2I 130 piloti al via hanno avuto la possibilità di “tastare con mano” le insidie

 

 

delta mondo 2019 volo 2 300pxdei cieli friulani.

Giornata di allenamento quella odierna per i 130 piloti in rappresentanza di 29 nazioni, che prenderanno domani il via ai XXII Campionati del Mondo di deltaplano, in programma fino al 27 luglio nei cieli del Friuli Venezia Giulia.

I piloti hanno avuto la possibilità di testare il proprio stato di forma ma soprattutto di scoprire le insidie del territorio, decollando per l’occasione dal Monte Valinis a Meduno (Pordenone), già conosciuto da tanti perché usuale sede di partenza durante la “classica di primavera”, lo Spring Meeting, che anche quest’anno è andato in scena dal 25 aprile al 1 maggio e che ha visto trionfare il nostro Ciech davanti al connazionale Ploner.
Stupendo lo spettacolo di cui il pubblico ha potuto godere, con tante ali colorate che hanno deliziato gli occhi soprattutto dei più appassionati ed anche dei più piccoli presenti all’atterraggio di Bordano.

Tra i piloti presenti, ricordiamo con piacere che il Giappone schiera l’unica donna al via: si tratta di Yoko Sano, che tra l’altro ha partecipato anche l’anno scorso ai Pre Mondiali, tenutisi sempre in Friuli Venezia Giulia ed attualmente 107 nel ranking FAI.
Per quanto riguarda le nazionali candidate alla vittoria, oltre all’Italia chiamata a difendere il quinto titolo consecutivo a squadre vinto a Brasilia, particolare attenzione dovrà essere posta alla Repubblica Ceca, alla Gran Bretagna, all’Austria, all’Australia (che sembra però partire leggermente svantaggiata considerato che usualmente volta in condizioni diverse da quelle dei cieli friulani). Occhio anche alla Slovenia, che invece è solita “sconfinare” nelle sessioni di allenamento e potrà rivelarsi una delle sorprese della manifestazione.

Da domani si comincerà a fare sul serio, con la prima task in programma. Il luogo del decollo, così come ogni giorno, sarà stabilito durante il briefing dei team leader che avverrà presso il centro operativo di Tolmezzo in prima mattinata: successivamente, sulla pagina facebook ufficiale dell’evento verranno comunicati tutti i dettagli.

delta mondo 2019 volo 300pxSul sito "fly master" sarà possibile seguire l'innovativo sistema di live tracking, mentre sulla pagina facebook ufficiale ci sarà la diretta commentata della task.

Ricordiamo che sul sito ufficiale e sulla pagina facebook troverete ogni news sull’evento.

Press office Hang Gliding World Championships 2019

Responsabile: Pasquale Santoro, mobile +39 3387431382
sito – press (AT) italy2019.com - pagina facebook

autore comunicato stampa: Matteo Giordano

foto Flavio Tebaldi

 

mondiali delta 2019 manifesto 500px“Training Task” just ended in Meduno (Pordenone) and opened the World Hang Gliding Championship flights

All the pilots tried today the traps of Friuli Venezia Giulia’s skies, during the training task just before the official start of tomorrow. The pilots, coming from 29 different countries, will fight for the medals from tomorrow to Friday 26th of July, with the closing ceremony scheduled for Saturday 27th.

They had the possibility to test their status and expecially to refine the team communication, taking off from Monte Valinis near Meduno (Pordenone), known by a lot of them and place of the take off during Spring Meeting, won this year in the class 1 by Italians Ciech (first) and Ploner (second). Third, we remember, the German Neuenschwander.
A lot of people and kids were present to the landing place located in Bordano (Udine) near Gemona del Friuli and they could admire the woderful colours of hang glidings.

Tomorrow the first task is scheduled: the place and time of the take off, will be published on facebook official page every morning after the team leader briefing, who will take place daily in Tolmezzo, HQ.

We’re happy to remind that Japan presents the only women at the start of competition: we’re talking about Yoko Sano, who also took part last year in Friuli Venezia Giulia at the Pre World Championship and at the moment 107 in FAI’s ranking.
Italian team, which won for five times the team World Champion, must be really careful to Czech Republic, Great Britain, Austria and Australia (that may be a little bit underdog because not used to fly in these skies). Attention also to Slovenian team, who instead is really used to fly in the north east of Italy and so may be the surprise of the event.

At the website "fly master" you can follow the innovative live tracking of the event and at the official facebook page, the live.
We finally remember that the official website and the official facebook page.

Press Office Responsible: Mr. Pasquale Santoro, mobile +39 3387431382
Press Releases Author: Matteo Giordano

site – press (AT) italy2019.com - facebook

photos Flavio Tebaldi

Go to top