FIVL - Associazione Nazionale Italiana Volo Libero

fivl 2016 3
HomeCompetizioniElenco gareItalia campione del mondo parapendio: video e intervista

Mondiale deltaplano: il trionfo azzurro nei cieli del Friuli

tebaldi ploner 2019Finisce in un trionfo azzurro la XXII edizione del Campionato del Mondo di deltaplano:

 

 

tebaldi ploner 2019 350pxoro per la squadra, oro per Alessandro Ploner (nella foto a sinistra con Flavio Tebaldi) e argento per Christian Ciech. Si aggiungono Filippo Oppici nono e Marco Laurenzi undicesimo. Poi Davide Guiducci, Suan Selenati (foto a destra), Tullio Gervasoni, Manuel Revelli, Vanni Accattoli e Igriza Flora che hanno contribuito a fare squadra quando non a portare punti. Tutti insieme nella foto di gruppo.

Il team è campione del mondo per la decima volta, le ultime sei consecutive; otto i titoli individuali, dei quali tre per Alessandro Ploner, e cinque quelli europei. Non crediamo esista una nazionale italiana che abbia vinto di più in nessuna disciplina sportiva.

La nostra squadra ha condotto i giochi fin dalle prime battute, mantenendo la testa delle classifiche individuale e per nazioni durante tutte le nove task valide. È stato un campionato molto combattuto nel quale ha avuto grande importanza accumulare punti prima che gli avversari prendessero confidenza con i cieli del Friuli Venezia Giulia mai come questa volta baciati dal migliore tempo per il volo libero.

selenati 2019 350pxNell’individuale più di tutti il tedesco Primoz Gricar è riuscito ad arginare lo strapotere italiano, finendo il campionato al collo una meritata medaglia di bronzo. Ma anche lo svizzero Neuenschwander, il francese Alonzi, l’austriaco Ruhmer e altri non sono stati a guardare. Come ieri va a Gricar la vittoria anche nell’ultima task su un percorso di 101,5 km, dal Monte Cuarnan all’atterraggio nell’aviosuperficie di San Mauro di Premariacco vicino a Cividale del Friuli, che ha completato in 2 ore e 55 minuti alla media di 33,33 km/h. Secondo lo svizzero Peter Neuenschwander, terzo Christian Ciech. Seguono Gerd Doenhuber (Germania), Gary Wirdnam (Regno Unito), Manfred Ruhmer (Austria), Filippo Oppici, Glauco Pinto (Brasile), Alex Ploner e Alvaro Figueiredo Sandoli (Brasile).

Alle stelle il team leader Flavio Tebaldi che ha rilasciato l’intervista che potete leggere a questo link insieme alla cronaca della giornata.
Consenso unanime per il lavoro svolto dagli organizzatori Flyve e Aero Club Lega Piloti, dal direttore di gara Luigi Seravalli e dall’uomo della meteo Damiano Zanocco, ma anche al mezzo battaglione di volontari che si sono prodigati tra diversi decolli e atterraggi, una locomotiva senza la quale non può esistere nessuna competizione.

Ecco quindi i risultati finali che ci eleggono campioni ancor una volta:
Classifica individuale: Alex Ploner (Italia), Christian Ciech (Italia), Primoz Gricar (Germania), Peter Neuenschwander (Svizzera), Mario Alonzi (Francia), Manfred Ruhmer (Austria), Alvaro Figueiredo Sandoli (Brasile), Grant Crossingham (Regno Unito), Filippo Oppici (Italia), Gerd Doenhuber (Germania).

Classifica per nazioni: Italia, Brasile, Germania, Austria, Giappone, Gran Bretagna, Francia, Svizzera, Australia, Olanda.

Nazioni partecipanti 29 con 120 piloti; nove task disputate tra i 75 e i 200 km con voli sconfinanti anche nelle vicine Austria e Slovenia; fermata una a piloti già in aria e un’altra annullata entrambe per meteo avversa.

Domani, sabato 27 luglio, alle 10.00, cerimonia di chiusura del XXII Campionato del Mondo di deltaplano in Piazza XX Settembre a Tolmezzo (Udine).

Tra qualche giorno andrà in onda un altro mondiale, quello di parapendio a Kruševo in Macedonia dal 5 al 18 agosto.
Vi scoccerò ancora.

Gustavo Vitali, u.s. FIVL

contatti: Press office Hang Gliding World Championships 2019

Responsabile: Pasquale Santoro, mobile +39 3387431382
sito – press (AT) italy2019.com - pagina facebook - cronaca dell'ultima task - Risultati e classifiche nel sito di Airtribune.

foto di Gino Nardo - altre foto e commenti nel sito di Flavio Tebaldi dove potete trovare una grande galleria fotografica di tutte le giornate dell'evento - altri commenti nel gruppo facebook degli azzurri

delta mondo 2019 italia 2

Go to top