FIVL - Associazione Nazionale Italiana Volo Libero

fivl 2016 10

Europei deltaplano, 5-18 luglio 2020, Monte Cucco. Come funziona?

europei delta 2020 logo 350pxSono state aperte le iscrizioni al 21° Campionato Europeo di

 

 

europei delta 2020 logo 350pxdeltaplano, evento biennale riconosciuto dalla FAI (Fédération Aéronautique Internationale) e dall’AeCI ( Aero Club d’Italia).

Si svolgerà dal 5 al 18 luglio 2020 nel sito storico di volo del Monte Cucco sopra Sigillo (Perugia) che in passato ha già ospitato i campionati mondiali del 1999, 2008 e 2011. In palio il titolo di Campione d’Europa individuale e a squadre nazionali che l’Italia ha già vinto cinque volte, oltre ai dieci titoli mondiali (sei consecutivi) che fanno dei nostri azzurri la più forte squadra di tutti i tempi (vedi comunicato stampa).

Dal sito ufficiale del campionato apprendiamo che l'area di gara comprenderà un ampio territorio umbro, toscano e marchigiano. Come noto dipenderà dalle condizioni meteo stabilire percorsi più o meno brevi. Pure noto che le gare di volo libero in deltaplano e parapendio assomigliano alle regate veliche con in più la terza dimensione, quella dell’altezza.

C'è una linea aerea immaginaria che tutti i piloti devono attraversare dopo un tempo prestabilito e ci sono diversi punti di svolta, cilindri virtuali con raggio variabile che sorgono dal terreno fino all’infinito, detti waypoint, che il pilota deve toccare prima di raggiungere la linea di arrivo, detta anche goal o meta.

Il vincitore è il pilota che completa il percorso in meno tempo, tramutato poi in un punteggio in base anche ad altri fattori. La regolarità di questo è garantita dal GPS, un dispositivo che ogni concorrente utilizza per individuare e raggiungere i waypoint. Ogni percorso può coprire una distanza da 50 a 250 km e il tempo necessario per completarlo varia da 60 minuti a 5 o 6 ore. Considerando che gran parte del tempo viene utilizzato per salire di quota sfruttando le correnti ascensionali, dette termiche, la velocità media è compresa tra 30 e 70 km/h, mentre nelle planate da una termica all'altra i moderni deltaplani possono raggiungere i 140 km/h.

Vincitore del campionato è il pilota che consegue il punteggio più alto ottenuto dalla somma dei punteggi giornalieri. I risultati delle squadre nazionali sono ottenuti dai punteggi dei migliori tre piloti di ciascuna squadra.

Molti lettori, già piloti più o meno esperti, troveranno superfluo ribadire informazioni che loro conoscono bene. Tuttavia questo sito conta tra i suoi visitatori, oltre a chi è già pilota, anche una grossa quota di persone alla ricerca di informazioni sul volo in deltaplano e parapendio. Quindi ringrazio gli autori del testo che mi sono permesso di rimaneggiare.

Gustavo Vitali, u.s. FIVL

informazioni sul 21° Campionato Europeo di deltaplano

sito ufficiale - pagina facebookVolo Libero Monte Cucco A.S.D - info (AT) vololiberomontecucco.it

Go to top