FIVL - Associazione Nazionale Italiana Volo Libero

fivl 2016 8
HomeEventiManifestazioniAssemblea piloti deltaplano, 20 gennaio 2019, Brescia

Malcesine Acro World Cup 2007

A Felix Rodriguez ed al team "SATisfaction" la vittoria, rispettivamente, nella specialità "Solo" e "Synchro" della tappa di Coppa del Mondo di parapendio acrobatico. Quattro giorni di voli in parapendio e spettacolo in riva al lago di Garda.

Malcesine (VR), 10 settembre 2007

Lo spagnolo Felix Rodriguez è il vincitore della seconda tappa di Coppa del Mondo di parapendio acrobatico, specialità "Solo", chiusasi ieri a Malcesine sul Garda. Alla coppia mista formata dall'argentino Hernan Pitocco e dallo spagnolo Horacio Llorens la vittoria, invece, nel "Synchro", balletto acrobatico eseguito dai due piloti contemporaneamente in volo.

Dopo quattro giorni di voli dal decollo del Monte Baldo a quota 1700 metri e atterraggi in località Polpere, atterraggio ufficiale del Paragliding Malcesine, sodalizio di volo libero che ha organizzato l'evento, la Coppa del Mondo vede al comando l'ungherese Pàl Takàts davanti all'argentino Pitocco ed allo spagnolo Rodriguez che, grazie proprio all'affermazione italiana sale al terzo posto della classifica generale.

Sono stati quattro giorni di spettacolo puro, conditi anche da esibizioni di BASE Jumper lanciatisi nelle pause della gara da parapendio biposto, da dimostrazioni di salvataggio di bagnanti in difficoltà da parte del Nucleo Acquatico Toscano Terranova e dal gruppo dei "Falconieri del Re" che hanno fatto volare sulle teste degli spettatori falchi, gufi reali, poiane e barbagianni in completa libertà. Perfetta l'organizzazione del club supportato dal Comune di Malcesine a dal Consorzio Funivia Malcesine-Monte Baldo che con Seat e Nikon hanno potuto organizzare la manifestazione.

Trentatré i piloti in gara tra cui cinque italiani, classificatisi però nelle retrovie causa lo strapotere degli stranieri che comandano in assoluto l'acrobazia in parapendio. Solamente 20° Enrico Patuzzi dalla Valle d'Aosta, 25° il vicentino Massimo Dall'Oglio, Maresciallo dell'Aeronautica italiana, 29° Enrico Casarin, 32° l'altoatesino Florian Haller e 33° il neofita, alla sua prima gara in Coppa del Mondo, l'altro vicentino Diego Da Rugna. Nessun azzurro, invece, concorreva tra le quattro coppie della specialità "Synchro" dove la vittoria è andata, come detto all'argentino Hernan Pitocco ed allo spagnolo Horacio Llorens (vincitore dell'edizione 2006 nel "Solo") davanti agli ungheresi Gabor Kezi e Pàl Takàts ed ai brasiliani Renato Llopes e Renato Curreca.

Prima delle premiazioni c'è stato anche il tempo per una speciale proposta di matrimonio. il giudice della FAI, la Federazione Aeronautica Internazionale, lo svizzero Claudio Cattaneo ha portato in volo biposto la sua compagna Livia, che poco prima di posare dolcemente i piedi a terra ha potuto leggere una scritta tracciata col gesso che diceva: "Livia, mi vuoi sposare?" Inutile aggiungere che la risposta è stata "sì".

Le premiazioni si sono svolte alla presenza del presidente della federazione Italiana Volo Libero Luca Basso.

Claudio Chiarani
Media Contact
Riva del Garda (TN) - ITALY
+39 339 5245980
claudio.chiarani@gardatrentino.com

Go to top