FIVL - Associazione Nazionale Italiana Volo Libero

fivl 2016 3
HomeHomeUltime da FIVLVittoria legale sullo statuto AeCI

“… Leoni non è il presidente e dovrebbe tirarsi indietro …”

senato logoDi recente molti piloti hanno inviato mail e lettere

 

senato logoa ministri e senatori con le proprie rimostranze circa la designazione di Leoni a presidente di AeCI da parte dell’assemblea dell’ente.
Va specificato che, a norma dell’art. 26 dello statuto AeCI “Il Presidente è nominato, su designazione dell’assemblea, con decreto del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministero delle Infrastrutture …(omissis)”. Ergo, l’assemblea designa, ma è il governo che ratifica la designazione e lo nomina affinché possa entrare in carica a tutti gli effetti.

La senatrice Laura Puppato ci informa di aver inviato lo scorso 19 luglio al ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Graziano Del Rio, una lettera sottoscritta insieme ad altri 28 senatori, nella quale chiede di non procedere alla ratifica della nomina di Leoni a Presidente dell'Aeroclub Italia.
Vedi allegato

Se ho ben capito, la lettera sarebbe poi diventata l’interrogazione a risposta scritta n. 4-07850 del 19 luglio 2017

Ieri, 2 agosto, una delle senatrici firmatarie di detta lettera, Nicoletta Favero, già prima firmataria di un’interpellanza urgente lo scorso marzo, ci informa che l’ufficio legislativo del Ministro per lo Sport, Luca Lotti, ha dato risposta a suddetta interrogazione del 19 luglio 2017.

La Senatrice scrive che in essa “ … si evidenzia che il sig. Leoni, sebbene sia stato nuovamente designato Presidente federale (ndr: dall’assemblea AeCI), non assumerà le vesti del Presidente in quanto non è stato nominato con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri. Inoltre lo stesso articolo 26 del nuovo Statuto dell'Aero Club stabilisce che il Presidente non può essere nominato per più di tre mandati consecutivi.
Il Ministro ha inoltre sollecitato gli uffici competenti affinché venga adottato un formale atto di diniego circa la nomina del Presidente designato”.
Vedi allegato

In un comunicato stampa Nicoletta aggiunge che " … A questo punto è evidente che Leoni non è il presidente e dovrebbe tirarsi indietro, sollevando dall'imbarazzo i soci dell'Aeroclub e tutti gli appassionati del volo sportivo".

Ringrazio i nostri lettori per la pazienza e, per maggior chiarezza, li invito a consultare gli allegati.

Gustavo Vitali, u.s. FIVL

 

RETTIFICA

Oggi, 4 agosto 2017, riceviamo dalla segreteria della senatrice Nicoletta Favero quanto segue:

“Gentilissime e Gentilissimi,
a completamento e rettifica di quanto inviato ieri in merito alla risposta del Ministro dello Sport, on. Lotti, all'interrogazione a risposta scritta n. 4-07850 del 19 luglio 2017, dei senatori Favero e altri, sulle questioni legate all’Aero Club d’Italia, concernenti per un verso la posizione del presidente Giuseppe Leoni e per altro verso la legittimità del nuovo statuto federale, si comunica che si tratta di una risposta inviata in via informale, cui manca la parte di competenza del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.
Si rimane quindi in attesa di ricevere il contributo del MIT per inviare il documento completo.
Cordialmente,

La Segreteria
Sen. Nicoletta Favero"

 

 

Go to top