FIVL - Associazione Nazionale Italiana Volo Libero

fivl 2016 3
HomeHomeUltime da FIVLVittoria legale sullo statuto AeCI

Iscrizioni FIVL 2018: nuovi progetti per i nostri Piloti

tex fivl 2018 inclinata 72Caro Pilota, il Consiglio Direttivo della asd FIVL ti ringrazia

 

 

 

 

tex fivl 2018 inclinata 72per aver dato fiducia alla nostra associazione, che anche quest’anno ha aumentato il numero dei soci (la soglia dei 4000 è stata sfondata!), e conta sul tuo sostegno anche per il 2018 (quota come nel 2017!), anno nel quale si propone di migliorare i servizi per i piloti.

  • Precisamente:
  • la rivista Volo Libero tornerà ad essere inviata in formato cartaceo a tutti i soci e sarà mantenuta l’edizione on-line. Non si tratterà di un ritorno al passato: i contenuti saranno di alto livello, con maggior numero di pagine (vedi). I circa 200 soci che avevano pagato l’abbonamento al cartaceo nel 2017, ma ai quali a causa della burocrazia postale non è arrivato nulla, potranno associarsi il prossimo anno alla FIVL, scontando dalla quota associativa ciò che hanno versato per la rivista cartacea mai consegnata. Ci scusiamo per il disservizio e invitiamo a leggere questo link;
  • nel 2018 vorremmo potenziare il servizio meteo, introducendo nuove funzionalità e aggiungendo previsioni per altri siti di volo;
  • pensiamo di finanziare, con l’uso di risorse straordinarie, chi vuole riprendere l’organizzazione dei campionati regionali. Sappiamo che è un impegno non da poco, ma pensiamo anche che qualche gara a livello amatoriale, intesa più come giornata di divertimento ed aggregazione, non competitiva, sia utile per la crescita dei piloti e dello spirito di condivisione di amicizie ed esperienze;
  • per i piloti iscritti alla FIVL e che vogliono partecipare all’XContest verrà versata da noi la loro quota di partecipazione (vedi);
  • continueremo a fornire il tradizionale servizio per l’assicurazione RCT, compresi i voucher per biposti giornalieri che nel 2107 hanno riscosso buon successo. Premi immutati. Circa l’affidabilità o meno delle polizze assicurative (ricordiamo che ogni pilota è libero di scegliere la compagnia che gli pare), invitiamo a leggere quanto scritto in questo link;
  • sono confermate le numerose convenzioni stipulate con varie aziende e continuiamo a cercarne di nuove, ultima quella con le funivie Alpe Cermis. In particolare, a livello nazionale, ricordiamo Asso Cral Italia e tutti i vantaggi in termini di sconti che garantisce presso le realtà commerciali ad essa affiliate (vedi). Invitiamo club, scuole e piloti a prendere contatti e proporci ulteriori convenzioni. Usate la tessera FIVL per i vostri acquisti!
  • a febbraio organizzeremo l’assemblea con rinnovo del Consiglio Direttivo. L’invito a tutti è di partecipare e portare idee e candidature fresche in FIVL;
  • continua l'impegno internazionale sulle certificazioni con la partecipazione di FIVL al WG6 del CEN e con la presidenza italiana dell'European Safety and Training Committee, ruoli e riconoscimenti internazionali guadagnati sul campo. A differenza che in patria, dove qualcuno ci osteggia senza far nulla per i piloti, all'estero ci apprezzano!
  • prosegue la nostra attività istituzionale di divulgazione del volo presso le generazioni future attraverso le scuole, come a Torino (vedi). Ci piacerebbe che queste iniziative fossero riprese dai club anche altrove;

Più di ogni progetto futuro o conferma di servizi, che non si riducono ai soli citati, ti vogliamo ricordare che sostenere la FIVL significa soprattutto creare unione a difesa degli interessi del volo libero e dei suoi piloti. Quind anche per il 2018 unisciti a noi!

Felici voli
Il Consiglio Direttivo FIVL
Manuel, Luca, Riccardo, Damiano, Ennio, Rudi
e Gustavo Vitali, ufficio stampa FIVL

Go to top