FIVL - Associazione Nazionale Italiana Volo Libero

fivl 2016 10
HomeHomeUltime da FIVLStiamo aspettando in 50 mila!

Circolare AeCI su Sicurezza Volo

A TUTTI I CLUB ED AEROCLUB  DI VOLO LIBERO 

AVVISO CIRCOLARE AEROCLUB D’ITALIA IN MERITO ALLA SICUREZZA VOLO CIRCOLARE n. 12/2008
ORGANIZZAZIONE  SICUREZZA VOLO ED ATTIVITA’ DI PREVENZIONE DEGLI INCIDENTI 

L’AeCI, nell’ambito dell’attività di prevenzione degli incidenti ed inconvenienti di volo, ha provveduto a inviare a tutte le Federazioni Sportive, ai Club ed Aeroclub federati, di tutte le specialità aeronautiche, la circolare allegata (che si invita a leggere). 
La FIVL, in stretto contatto con AeCI, ha già provveduto a concordare alcune tra le modalità di segnalazione e di responsabilizzazione indicate nella circolare stessa.

L’AeCI riconosce alla FIVL:

  1. che si tratta di una federazione che compie già, allo stato, una attività di elevata qualità sia in merito alla raccolta dei dati, sia in merito all’emanazione di avvisi e raccomandazioni;
  2. che il volo libero presenta peculiarità e caratteristiche tali da necessitare di un regime e di una modulistica in buon parte diversa da quella indicata nella circolare;
  3. che il volo libero ha un assetto ed un programma di raccolta dei dati e di elaborazione degli stessi concordato in sede EHPU (European Hang and Para Gliding Union) e che pertanto non ci è possibile, né utile, provvedere ad una doppia raccolta e classificazione (peraltro quella concordata ed attuata in sede EHPU è molto più dettagliata).

 

Pertanto, si invitano tutti i nostri club ed Aeroclub, i Presidenti degli stessi e le persone che verranno delegate in tema si S.V., a comunicare ogni segnalazione e rapporto di incidente ed inconveniente direttamente alla FIVL, nella persona di Rodolfo Saccani (delegato alla sicurezza – sicurezza@fivl.it ) che provvederà, a sua volta, a comunicare tempestivamente ad AeCI i rapporti e le segnalazioni stesse. 

Ciò si rende necessario al fine evitare di duplicare i canali di comunicazione, coordinare l’attività di prevenzione, evitare incomprensioni e duplicazioni di lavoro (già alquanto pesante) sia per i club che per la FIVL. 

Preso atto del contenuto della circolare, la FIVL provvederà quanto prima ad organizzare i servizi di cui alla stessa e a dare istruzioni a tutti i club (compresa la modulistica) per l’attuazione di quanto previsto e richiesto, compresa la nomina dei reponsabili. 

Si invitano tutti i club ed aeroclub di volo libero, pertanto, a ricercare preliminarmente una persona da nominare quale referente della sicurezza, che abbia le seguenti caratteristiche:

  1. disponibilità a ricoprire l’incarico;
  2. vasta esperienza di volo;
  3. eventuale qualificazione (non richiesta obbligatoriamente).

 

La nomina di detta persona potrà essere inviata a Rodolfo Saccani (sicurezza@fivl.it) che si occuperà del coordinamento di tutti i dati, costituendo un apposito data base da comunicare ad AeCI. 

Qualora vi fossero interessati, si invita a comunicare i nominativi di persone disponibili a frequentare il prossimo corso dell’Aeronautica Militare in tema di sicurezza (data da fissare). Si ricorda che per ricoprire la funzione di referente per la sicurezza non è necessario frequentare tale corso. 

A seguire ulteriori istruzioni 

                                                FIVL

                                                Il Presidente

                                                Il Responsabile Sicurezza 

 

Scarica la circolare

Go to top