Strumenti federazione

1.
2. Attraverso quali strumenti la Federazione tiene sotto controllo le spese dei Consiglieri e le spese della Federazione in generale?

Seguendo le direttive del Regolamento di Gestione Finanziaria e Contabile e con le procedure operative espresse nelle Modalità dei rimborsi spesa, i Consiglieri sono tenuti a redigere ogni fine mese la richiesta di rimborso, che è contabilizzata immediatamente dalla segreteria attraverso il programma di gestione, che prevede l’attribuzione di spesa singolarmente per ogni Consigliere.
In particolare ognuno di loro è chiamato a rispettare il tetto max di spesa per cui non è richiesta autorizzazione preventiva.
Per il controllo delle spese federali, in generale, esiste il monitoraggio continuo da parte del Segretario Generale per la verifica preventiva dell’allocazione delle risorse di una determinata iniziativa, e del personale di segreteria incaricato; questo monitoraggio, si esprime poi attraverso la redazione trimestrale dello stato patrimoniale della Federazione, che è sottoposto all’esame della Presidenza e del Consiglio.
In momenti particolari, come ad esempio il 2007 che ha visto un passaggio di consegne all’interno del Consiglio, tale monitoraggio è stato condotto con cadenza bimensile.

EHPU-Logo

Membro Fondatore dell'unione Europea di Volo Libero
Co-Founder Member of European Hangliding and Paragliding Union

ASD FIVL- Associazione Nazionale Italiana Volo Libero
Il volo in deltaplano e parapendio (registro CONI n. 46578)

Via Salbertrand, 50 - 10146 Torino 
Tel. +39 011 744 991 - Fax +39 011 752 846
Email: fivl@fivl.it
P.Iva 10412570011

ORARI SEGRETERIA 8.15-12.15/13-17