Parapendio: arriva l’evento nazionale “Italian Paragliding Open 2022” sul Monte Avena

Il titolo tricolore di parapendio 2022 verrà assegnato sul Monte Avena. La sede del Mondiale 2017 ospiterà, nella seconda settimana di giugno di quest’anno, il Campionato italiano di Parapendio.

Le migliori vele nazionali si daranno quindi battaglia a suon di task di alto livello per stabilire chi sia veramente il più bravo. Il periodo interessato dalla competizione è quello che va dal 5 all’11 giugno con il primo giorno (domenica 5) dedicato ai voli di prova mentre dal 6 all’11 si terrà la sfida vera e propria con chiusura e cerimonia finale di premiazione presso la Birreria Pedavena.

I percorsi di gara comprendono la vallata del Piave tra Feltre e Belluno, la conca dell’Alpago, la Valsugana fino a Levico e, se le condizioni meteo lo richiedono, anche la zona pedemontana tra Bassano del Grappa e Vittorio Veneto.

“Un’occasione di valorizzazione del territorio attraverso un mezzo pulito, che rispetta la montagna e chi ama viverla” commenta il presidente Para Delta Club Feltre Andrea Saioni, che prosegue: “Molti piloti conoscono quest’area anche grazie agli eventi passati e la prediligono in estate per la grande organizzazione dei club e l’accoglienza del territorio!”.

La Competizione, regolata dalla FAI (Federazione Aeronautica Internazionale) è aperta, oltre che agli atleti Italiani tesserati all’Aero Club d’Italia, ad atleti stranieri tesserati per i rispettivi Aero Club Nazionali. Questi ultimi partecipano solamente all’assegnazione delTrofeo Guarnieri.

Il programma di massima prevede voli di prova sabato 4 e domenica 5 giugno, e giorni di gara da lunedì 6 giugno a sabato 11 Giugno, con premiazioni finali a partire dal pomeriggio presso la sala veranda della Birreria Pedavena. La conferenza stampa di presentazione dell’evento si terrà nel venerdì precedente l’inizio di gara - 3 giugnopresso gli impianti sportivi del Boscherai, alle ore 10.

Gli aggiornamenti relativi all’evento e il programma completo sono disponibili sulle pagine Facebook e Instagram del Para e Delta Club Feltre, oltre che nella pagina web

Alessia Dall’O’

addetta stampa Campionato Italiano Parapendio 2022, Trofeo Guarnieri, Feltre, 6-11 giugno 
3494561982 - alessiadallocomunicazione (AT) gmail.com

 

Volo libero in parapendio e deltaplano dal Monte Bianco al Friuli

Comunicato stampa - Dopo due giornate di allenamento, è decollato il campionato italiano di volo in deltaplano, Trofeo Guarnieri 2021. Terminerà il 3 luglio con le premiazioni.

Il sito di volo è quello del Monte Avena con centro operativo presso la sede del Para&Delta Club Feltre, organizzatore dell’evento, in località Boscherai nel comune di Pedavena (Belluno). I percorsi di gara spazieranno dalla vallata del Piave, alla conca dell’Alpago, dalla Valsugana fino a Levico e, se le condizioni meteo lo permetteranno, fino all'impegnativa zona pedemontana tra Bassano del Grappa e Vittorio Veneto.

 

Dal 6 al 17 luglio 2021 adrenalina alle stelle sul Lago dei Tre Comuni in provincia di Udine con i 60 migliori piloti al mondo di parapendio acrobatico impegnati in manovre mozzafiato durante Acromax, tappa del circuito mondiale di acrobazia, e il 3° Campionato del Mondo della disciplina.

I primi tre giorni saranno dedicati ad Acromax; subito dopo, con base a Trasaghis, scatteranno i mondali per un totale di 12 giorni. Organizzazione a cura di Aero Club Lega Piloti in collaborazione con Volo Libero Friuli. In campo uno staff di un centinaio di persone tra volontari, giudici della Federazione Aeronautica Internazionale e assistenti delle squadre nazionali.

Centro operativo nelle strutture installate sulla riva ovest del Lago dei Tre Comuni che con un’area di 174 ettari è il più esteso tra quelli naturali del Friuli e bagna i comuni di Cavazzo Carnico, Bordano e Trasaghis. Dopo il decollo dal Monte San Simeone (1220 mt) e manovre dove la fisica sembrerà piegarsi al talento e alla creatività degli atleti, questi ragazzi atterreranno sulla zattera galleggiante posizionata sul lago. Spettacolo assicurato dal primo all’ultimo secondo.

 

Lungo le Alpi sono in corso le ultime battute della XAlps, classica biennale di volo in parapendio ed escursionismo giunta quest’anno alla decima edizione.

Il percorso si dipana per 1238 km con partenza e ritorno in Austria entro il 2 luglio dopo aver toccato dodici punti fissi, detti turnpoint, la vetta del Monte Bianco il più occidentale, e dopo aver volato sopra le montagne di Austria, Germania, Svizzera, Francia e Italia. Oppure camminato perché laprimaregola delle gare di hike&flyrecita “o voli, o cammini”.

Dei 33 piloti provenienti da 17 nazioni di ogni continente e decollati da Salisburgo, ne sono rimasti in gara 24. Oramai prossimo la traguardo il marziano con passaporto svizzero Christian Maurer che si appresta a vincere la maratona per la sesta volta. Degli azzurri restano in gara Tobias Grossrubatscher e Aaron Durogati (Bolzano) rispettivamente settimo e ottavo, ma le posizioni sono in continua evoluzione anche se una rimonta appare disperata. Ritirato per guai fisici l’esordiente trentino Nicola Donini dopo una generosa prestazione.

 

Gustavo Vitali – Ufficio Stampa FIVL

Associazione Nazionale Italiana Volo Libero (registro CONI n. 46578)

il volo in deltaplano e parapendio - 335 5852431 - skype: gustavo.vitali

 

FOTO

 

per altre informazioni sulCampionato Italiano di deltaplano a Pedavena (Belluno)

Valter Turrin- 328-410-9594 - campionatoitalianodelta (AT) gmail.com

sito ufficialesito Para&Delta Club Feltre

 

per altre informazioni su Acromax, Lago dei Tre Comuni(Udine)

Luigi Seravalli– 349 0613099 -info (AT) vololiberofriuli.it

sito ufficiale– pagina facebookVolo Libero Friuli

 

per altre informazioni sulla Red Bull XAlps –sito ufficialepagina facebook

 

Tutti icomunicati stampa FIVL

 

Woman Fly, 2-3 ottobre 2021, Pedavena (Belluno)

Di cosa si tratta: Woman Fly non è una gara di volo né di hike & fly!

Queste due giornate pensate per le donne del volo in parapendio, vogliono essere principalmente una occasione per condividere insieme una passione, cercando, attraverso le mie esperienze di volo, di arricchire voi donne con qualche consiglio e volando insieme!

Programma di Woman Fly:

sabato 2 ottobre ore 9.00 - ritrovo presso l’atterraggio Boscherai (sede Paradelta Club Feltre) a Pedavena (Belluno). Briefing prima di salire in decollo Monte Avena (d+ 1000 m ) a piedi. Per per chi non vuole salire a piedi o vuole solo caricare l'attrezzatura, sarà a disposizione la navetta del club per raggiungere il decollo. Breffing pre volo e piccolo cross di volo in base alla meteo.

ore 17:00 - ritrovo in sede dove vi racconterò cosa è per me il volo, le mie esperienze, la mia motivazione. Qui potremmo parlare e confrontarsi insieme.

Ore 20:30 - cena presso agriturismo Val di Lamen

domenica 3 ottobre - ritrovo ore 8:30 presso l’atterraggio Boscherai per briefing e decisione in base alla meteo di salita e volo in luogo diverso.

Gli spostamenti eventuali in altri decolli: in base alla meteo la sera verrà deciso se la giornata di domenica si svolgerà in un altro sito di volo (Bassano, Revine, Alpago …)

Ore 17 - finisce la nostra giornata

Costo per le 2 giornate compreso gadget personalizzato dell'evento e cena € 50.

Per partecipare indispensabili assicurazione e brevetto in corso di validità, radio e telefono cellulare.

Vi chiedo cortesemente una conferma d'iscrizione con bonifico che vi verrà comunicato.

Contattare Martina Centa - 392 7352387 - o Samantha de Jager - 3492379047

Verrà poi creato un gruppo whatsapp per le comunicazioni.

Iscrizione non oltre il 26 settembre.

Vi aspetto belle cariche!!!

Marina Centa – gruppofacebook

 

EHPU-Logo

Membro Fondatore dell'unione Europea di Volo Libero
Co-Founder Member of European Hangliding and Paragliding Union

ASD FIVL- Associazione Nazionale Italiana Volo Libero
Il volo in deltaplano e parapendio (registro CONI n. 46578)

Via Salbertrand, 50 - 10146 Torino 
Tel. +39 011 744 991 - Fax +39 011 752 846
Email: fivl@fivl.it
P.Iva 10412570011

ORARI SEGRETERIA 8.15-12.15/13-17