Rodolfo Saccani: Gli incidenti capitano solo agli altri

253 gli incidenti capitano solo agli altriIn questo articolo si parla di incidenti di volo, della nostra personale percezione del rischio, della relazione tra prestazioni e sicurezza, dell'evoluzione tecnica dei nostri mezzi e del loro mercato, di determinismo dell'universo, libero arbitrio, interpretazioni varie della meccanica quantistica, coscienza, razionalità, nonché di concetti scientifici e filosofici a caso.


Mi scuseranno quindi i deltaplanisti se mi limito ad esempi di dinamiche di incidenti caratteristici del parapendio. Con tutti 'sti argomenti non potevo mica mettermi anche a differenziare gli esempi per disciplina, tipologia di profilo, grado di rigidità dello stesso e classificazione del mezzo!

Fatte le dovute premesse, andiamo ad iniziare.
Partiamo da un concetto fondamentale nella teoria del rischio: "gli incidenti capitano solo agli altri".
Si tratta di un concetto noto, stranoto ed estremamente radicato nella coscienza collettiva. Se così non fosse credo che il volo libero avrebbe meno praticanti. Molti meno. Probabilmente in segreteria non avremmo neanche bisogno di un computer.

.... continua su Volo libero 253

253 gli incidenti capitano solo agli altri

EHPU-Logo

Membro Fondatore dell'unione Europea di Volo Libero
Co-Founder Member of European Hangliding and Paragliding Union

ASD FIVL- Associazione Nazionale Italiana Volo Libero
Il volo in deltaplano e parapendio (registro CONI n. 46578)

Via Salbertrand, 50 - 10146 Torino 
Tel. +39 011 744 991 - Fax +39 011 752 846
Email: fivl@fivl.it
P.Iva 10412570011

ORARI SEGRETERIA 8.15-12.15/13-17