In cima al Murelli, 17 luglio 2021, Cernobbio (Como)

4 novembre 1971.

Un uomo si lancia conil suo "aquilone" dal monte Murelli e atterra sulle acque del Lago di Como. Ai piedi un paio di sci nautici perché fino ad allora il deltaplano, detto ”aquilone” per laforte rassomiglianza con quest’ultimo, era usato per esibizioni di sci d’acqua al traino di motoscafi.

È il primo volo in deltaplano in Europa!

La coraggiosa impresa porta la firma di Alfio Caronti e apre la strada del volo liberoprobabilmente in tutto il mondo.

Acinquant’anni dal primo volo sabato 17 luglio 2021 ci recheremo sul luogo del decollo con Alfio Caronti e il suo storico deltaplano. Alfio ci racconterà di persona l’esperienza dei quel primo, lontano e temerario volo.

Programma:

  • ritrovo ore 8.45 a Cernobbio (Como) al parcheggio Sheraton

  • Salita al Murelli in auto

  • Trasporto e montaggio del deltaplano sul luogo del decollo

  • ore 13 pranzo al rifugio San Bernardo

  • foto di gruppo

per informazioni e prenotazioni:

Matteo Lisignoli - 331 5344566 – matteo (AT) lisignoli.com

vedi Storia del Volo - Storia del Deltaplano

 

Parapendio Acrobatico, 6-17 luglio 2021, Lago dei Tre Comuni (Udine)

Anche nel 2021 il Lago di Cavazzo in provincia di Udine, detto anche Lago dei Tre Comuni, cioèBordano, Trasaghis e, appunto, Cavazzo Carnico, ospiterà i 60 più forti piloti di acrobazia in parapendio dal 6 al 17 luglio 2021.

La manifestazione è conosciuta come AcroMax, fa parte del circuito AWT (Aerobatic World Tour) e occuperà il cielo sopra il bacino lacustre per i primi tre giorni. Poi lascerà il campo (si fa per dire, visto che parliamo di aria!) al 3° Campionato del Mondo di Parapendio Acrobatico. Entrambi gli eventi sono promossi dalla FAI, Federazione Aeronautica Internazionale, e organizzati dallAeC Lega Piloti, con la collaborazione della asd Volo libero Friuli.

Dopo il decollo dal Monte San Simeone (1220mt) ed effettuate manovre acrobatiche alla faccia della fisica, i piloti atterreranno su una zattera galleggiante posizionata nel bel mezzo di questolago di origine glaciale, il più esteso tra quelli naturali friulani, posto a 195 metri s.l.m., lungo 2250, largo da 400 a 800, per una superficie totale di 1,2 km², profondità massima di circa 40 metri.

Gemona, Trasaghis e Bordano fanno partedei 15 comuni aderenti al progetto Sportland con finalità di promuovere il territorio attraverso eventi sportivi di richiamo internazionale. Infatti, per quanto riguarda il volo libero in parapendio, oltre ad AcroMax, sarà ospitata dal 19 al 26 giugno anche la PWC Gemona, cioè una tappa della coppa del mondo, oltre a campionati di altre nazioni meno fortunate dell’Italia come territorio e aerologia per il volo senza motore: dal 12 al 18 giugno i Polish Open, dal 25 al 31 luglio la BGD Weightless e dal 1 al 7 agosto la British Sport Championship. Messe tutte insieme queste manifestazioni e richiameranno oltre 500 piloti da tutto il mondo ai quali si sommeranno un numero ancora più alto di accompagnatori e poi tanto pubblico con elevata ricaduta economica per il comparto turistico.

Gustavo Vitali, u.s. FIVL

sito Volo libero Friuli - pagina facebook

 

EHPU-Logo

Membro Fondatore dell'unione Europea di Volo Libero
Co-Founder Member of European Hangliding and Paragliding Union

ASD FIVL- Associazione Nazionale Italiana Volo Libero
Il volo in deltaplano e parapendio (registro CONI n. 46578)

Via Salbertrand, 50 - 10146 Torino 
Tel. +39 011 744 991 - Fax +39 011 752 846
Email: fivl@fivl.it
P.Iva 10412570011

ORARI SEGRETERIA 8.15-12.15/13-17