Skip to main content

Tutti gli occhi su Eli Egger

X-Alps Egger in volo

In attesa che la pilota austriaca Elisabeth Egger, prima donna nella storia ventennale della Red Bull X-Alps a farcela, concluda il percorso di ben 1223 attraverso i paesi alpini, lo staff ha provveduto a mettere in risalto questo avvenimento nel seguente comunicato stampa. Traduzione di Rinaldo Frattini, accreditato presso l’organizzazione.

In alto nella foto: Elisabeth Egger in volo; sotto, a destra, Elisabeth Egger si prepara al decollo (foto di Lukas Pilz); sotto, a sinistra, nella foto di Christian Lorenz, il pilota polacco Michal Gierlach è il diciannovesimo atleta a raggiungere il traguardo sulla zattera in mezzo al lago Zell am See in Austria.

Ricordiamo a tutti i nostri collegamenti serali dalle 22,30 circa sui Channels YouTube e Facebook, rivedibili in differita in questa play list. Questa sera Rinaldo intervisterà il francese Damien Lacaze, che ha lottato a lungo contro Christian Maurer per il primo posto, e poi altri

 

Tutti gli occhi su Eli Egger

L'atleta polacco Michal Gierlach arriva in goal come 19esimo atleta, ma l'attenzione ora si concentra sulle speranze dell'atleta austriaca Elisabeth Egger di diventare la prima donna a finire la gara.

L'atleta polacco Michal Gierlach (POL) è andato in meta oggi a Zell am See. Ma l'attenzione si è spostata di 150 km a sud, dove la 28enne Eli Egger (AUT4) sta lottando per diventare la prima donna a completare la gara d'avventura più dura del mondo. 

A metà pomeriggio del giorno 9 della gara, si stava ancora dirigendo verso le iconiche torri calcaree delle Dolomiti di Sesto, le Tre Cime di Lavaredo, Turnpoint 13. Sfortunatamente, gli elementi erano contro di lei. Per tutta la mattinata ha combattuto contro condizioni di volo difficili che hanno reso arduo guadagnare quota. Nel pomeriggio c'è stato un altro problema: il rischio di temporali.

Parlando ieri da Cima Tosa, Turnpoint 12, Eli ha dichiarato: “Mancano ancora pochi Turnpoint, ma può succedere di tutto. Zell am See sarà bella ma ci sono ancora alcuni chilometri da fare”.

Il giornalista di gara ed ex atleta Gavin McClurg ha dichiarato: “Può sicuramente farcela salvo infortuni. È incredibilmente entusiasta, ha molta energia, il team è entusiasta e lavora bene insieme. Ma il tempo cambierà, finora abbiamo avuto un tempo miracoloso. Si spera che ce la farà fino alle Tre Cime, ma da lì il brutto tempo impedirà il volo e il gioco continuerà a piedi.

“Nei 20 anni di Red Bull X-Alps, non abbiamo mai avuto un'atleta donna che si avvicinasse a finire la gara", commenta il co-fondatore dell'evento Ulrich Grill. “Speriamo tutti che Eli possa arrivare a Zell am See. Chissà, forse aprirà un nuovo capitolo in questo sport con più donne che affronteranno la gara d'avventura più dura del mondo. Eli ha sicuramente dimostrato che le donne possono competere così come gli uomini in questa prova incredibilmente impegnativa di mente e corpo.

Se Egger è in grado di passare ancora oggi le Tre Cime di Lavaredo, c'è una possibilità che possa finire martedì, ma mercoledì sembra più probabile ora. Sebbene sia una Rookye, Eli ha già gareggiato come parte del team di supporto di Aaron Durogati (ITA2), nel ruolo di responsabile della sua navigazione e strategia.

Le donne competono alla pari con gli uomini nella Red Bull X-Alps, ma se Eli ha uno svantaggio è il suo peso. È così leggera che ha bisogno di indossare un giubbotto di piombo da 7 kg e trasportare acqua aggiuntiva per far volare la sua ala ad alte prestazioni.

 Gierlach era entusiasta di giungere in finale oggi all'ora di pranzo. Era il suo terzo tentativo di completare la gara, avendo già gareggiato nel 2017 e nel 2021, quando arrivò 9°. Ha detto: "È bello essere qui e finire la gara, forse un po' deluso dal risultato, ma sono qui, questa è la cosa più importante".

Più indietro nel percorso c'era un'altra battaglia, tra il team USA e il team Canada. Logan Walters (USA1) e James Elliott (CAN) sono stati coinvolti in un duello in rotta verso le Tre Cime, non lontano dalla posizione di Eli Egger che è stata infine superata da entrambi.”

x alps 2023 michal gierlach 750px x alps 2023 elisabeth egger 750px

 

 

lago, zattera, pilota, alpi, austria, fly, x-alps 2023, meta, hike, Red Bull, Zell am See

  • Visite: 694