FIVL - Associazione Nazionale Italiana Volo Libero

fivl 2016 8
HomeHomeUltime da FIVLIscrizioni FIVL e assicurazioni 2020

GRAZIE RAGAZZI, SIAMO FIERI DI VOI

laragne_2009.gif

Non esistono espressioni per esprimere la gratitudine e l'orgoglio per il nostro DREAM TEAM DELTA. Abbiamo seguito la competizione mondiale con trepidazione, che si è trasformata in ansia, speranza e che poi è scoppiata in un fuoco artificiale di gioia, quella gioia che non ti fa trattenere le lacrime.

Giovedì, il penultimo giorno di gara, è stato duro. Christian ha dovuto accettare un destino infausto, che lo ha retrocesso al decimo posto a causa di un regolamento giusto ma durissimo. La squadra aveva perso tutto il vantaggio nei confronti dell'agguerrita pattuglia austriaca, capitanata da un Ruhmer in forma che sembrava essere ormai imbattibile. 

Non deve essere stato facile per i nostri mantenere la concentrazione ed entrare in quella "zona" psicologica perfetta, che appartiene solo ai campioni veri. Eppure venerdì i nostri hanno dimostrato d'essere i migliori con una strategia di squadra impeccabile, per far vincere la nostra Nazionale e portare lassù in alto Alex (Alesandro Ploner), nuovo campione mondiale. Ci sono molti modi di vincere, ma questo è stato certamente uno dei più gratificanti e meritati. Stupendo il nostro Alex, primo davanti a mostri sacri come Manfred Ruhmer, Attila Bertok & C.

La FIVL ringrazia i suoi atleti ed il Team Leader per l'eccellenza del lavoro svolto, che porta la nostra Federazione dove nessun'altra era mai giunta prima.
Attualmente la FIVL vanta questi titoli "in carica":

CAMPIONI DEL MONDO TEAM: Deltaplano Classe 1 - ALEX PLONER CAMPIONE DEL MONDO IN CARICA;

CAMPIONI DEL MONDO TEAM: Deltaplano Ala Rigida - AEX PLONER CAMPIONE DEL MONDO, CHRISTIAN CIECH MEDAGLIA D'ARGENTO;

ARGENTO MONDIALE TEAM: Parapendio;

ARGENTO EUROPEO TEAM: deltaplano Classe 1 - ELIO CATALDI CAMPIONE EUROPEO

ORO ai WORLD AIR GAMES: Deltaplano Acrobazia  - Andrea Iemma

L'Italia è la nazione davanti alla quale il volo libero mondiale s'inchina. 

 

Go to top