FIVL - Associazione Nazionale Italiana Volo Libero

fivl 2016 3
HomeNewsStage progressione nel volo

Lista Notizie

Stage Nazionale Aspiranti Fun

Montecorno-decolloL’ASD FIVL (Federazione Italiana di Volo Libero), in collaborazione con L’AeC Blue Phoenix Parapendio, nella figura dell’istruttore Damiano Zanocco (Campione Triveneto pro 2010 e Campione Italiano sport 2012), organizza il:

3° Stage Nazionale Aspiranti Fun (SNAF)

Dedicato a tutti i piloti che vogliono iniziare a partecipare ai Campionati Regionali di Parapendio in categoria FUN.

  • Periodo : 8 sera, 9-10 marzo 2013 (data di recupero in caso di rinvio per condizioni meteo non idonee: 22 sera, 23-24 marzo 2013.
  • Località: Caltrano (VI), area VIP (Vicenza International Paragliding). Il sito è rinomato per le eccellenti condizioni termiche, con ampie possibilità di voli di cross, la facilità dei decolli e degli atterraggi.
  • Sede Logistica: Trattoria S. Antonio, Via Palladio 90 - Camisino di Caltrano (VI) di fronte allo stabilimento RIVIT (coordinate 45°45’54”N, 011°28’37”E) - http://www.trattoriasantantonio.com/

Finalità

Molti “giovani”  piloti che affrontano per la prima volta una gara di regionale, si trovano impreparati e spaesati, vivendo con eccessiva tensione questo primo approccio alle competizioni. Di conseguenza commettono una serie di errori, anche banali, che impediscono di vivere bene e con soddisfazione le prime competizioni, con ripercussioni anche sulla sicurezza. Talvolta questo si traduce in un immediato abbandono dell’ambiente di gara e, in casi estremi, si può instaurare un rapporto negativo con il volo e con se stessi.

Un vero peccato, assodato che il volare in gara rappresenta un’eccezionale palestra per migliorare il proprio livello tecnico di pilota.

L’obiettivo dello stage è quello di “preparare” gli aspiranti “competitori” ad affrontare con un approccio corretto, sereno e divertente il mondo delle gare in parapendio.

Programma di massima

Venerdì 8 marzo 2013

19.00 – Accoglienza presso la Trattoria S. Antonio (Camisino di Caltrano, VI). Verifica della documentazione di volo: attestato, visita medica, assicurazione, perfezionamento iscrizione (Patrizia Conti, coordinatrice del Campionato parapendio Triveneto).

19.30 – Cena conviviale presso la Trattoria S. Antonio.

20.30 – Inizio inserimento boe SNAF sul GPS (proseguirà durante tutta la serata).

20.45 – Teoria in aula. Modulistica gare (modulo di iscrizione, scarico responsabilità in decollo, report back, …): importanza, significato e problematiche (relatoreManuel Spongia, Presidente del Campionato Parapendio Triveneto).

21.30 – Analisi del GPS. Segue lavoro in gruppi omogenei per tipologia di strumento: studio del proprio GPS.

Sabato 9 marzo 2013

08.30 – Inserimento boe SNAF sul GPS (solo per i ritardatari…).

09.00 – Teoria in aula. Analisi delle fasi di una gara: decollo, start, boe, arrivo a meta, atterraggio. Tipologie di gara e di percorso. Analisi del tabellone di gara. (relatore Damiano Zanocco).

10.00 – Lavoro in gruppi omogenei per tipologia di strumento: inserimento di una task provvisoria sul proprio GPS.

11.00 – Verifica del lavoro di gruppo, analisi delle problematiche emerse.

11.30 – salita in decollo, teoria in pullman. Persone chiave di una gara: direttore, refertatore, personale di sicurezza, consulente meteorologico (relatoreDamiano Zanocco).

12.30 – briefing meteo, preparazione pratica della gara.

13.00 – volo, con effettuazione del tema di gara assegnato.

17.00 – scarico tracce gps; debriefing e analisi della giornata di gara; classifiche (Barbara Rossato, refertatrice del CPT).

19.30 – Cena conviviale.

Domenica 10 marzo 2013

09.00 – Analisi problematiche emerse nel giorno precedete con il proprio GPS.

09.30 – Predisposizione mentale alle gare, analisi delle dinamiche psicologiche (relatore Luca Basso, Presidente Federazione Italiana di Volo Libero).

10.30 – Obiettivi e strategie nelle competizioni in parapendio (relatore Damiano Zanocco).

11.30 – salita in decollo.

12.00 – briefing meteo e preparazione pratica della gara.

12.30 – volo, con effettuazione del tema di gara assegnato.

16.30 – scarico tracce gps, debriefing e analisi della giornata di gara, classifiche finali e “premiazioni”.

18.00 – Conclusioni.

Costo e posti disponibili

La quota di partecipazione è di 30 € a pilota. E’ comprensiva della risalita in decollo e dell’eventuale recupero nel caso di atterraggio fuori campo. Le prenotazioni vengono raccolte da subito fino ad esaurimento dei 40 posti disponibili. Il pagamento sarà effettuato a inizio stage.

Per iscrizioni e informazioni sullo stage

Zanocco Damiano - cell. 349 1959892

Indirizzo di posta elettronica: zanocco.damiano@gmail.com

Informazioni sull’AeC Blue Phoenix : http://www.bluephoenixparapendio.it/

Informazioni sul sito di volo: http://www.cptriveneto.it/2010/04/gara-caltrano-parapendio-triveneto-foto-2010/

http://cornizzoloeventi.org/vip/home.asp

Informazioni sulla sede logistica: http://www.trattoriasantantonio.com/templates/index.php

Informazioni sulle possibilità di alloggio: http://www.pedemontana.vi.it/index.jsp?code=39

Informazioni sulle potenzialità di volo: http://www.xcontest.org/2011/world/en/flights/detail:Damy/17.4.2011/09:36

Brindisi-finalet

Go to top