FIVL - Associazione Nazionale Italiana Volo Libero

fivl 2016 9b
HomeNewsUltime da FIVLOMOLOGAZIONI PARAPENDIO LA NORMA EN COME UNICO STANDARD MONDIALE

Lista Notizie

Trofeo - Memorial Max Dall'Oglio

TrofeoMax2013

Si svolgerà nei 2 giorni consecutivi migliori, da punto di vista meteorologico, nel periodo tra il 25 e il 28 aprile 2013 (la scelta dei giorni sarà comunicata entro le ore 20 di martedì 23 aprile 2013) tramite il sito http://www.trofeomax.com/

1) - Campionato a squadre di parapendio Tutor-sport
2) - Gara di centro classica
3) - Gara sperimentale “centra la parapatata”
4) - Gara di torte
5) - Memorial Max

Montepremi complessivo per un valore di circa 4.000 euro:
5 sellette Woody Valley, 3 sedie pieghevoli Kleber offerte dalla BRPneumatici, 5 cockipt con porta zavorra Woody Valley, manichette a vento della NiviuK e della Woody Valley, numerosissime paia di scarpe della Carrera offerte da Manuel Spongia, Gadget vari di FIVL, Niviuk e Blue Phoenix Parapendio (Maglie e magliette, borse, marsupi, zainetti, libri di volo e
meteorologia, ecc.).

1) - Campionato sperimentale a squadre di 3 persone: 1 pilota Tutor e 2 piloti Sport. La gara si svolge in modo del tutto simile a una normale competizione di parapendio, con la differenza che i 3 componenti della squadra devono concludere la task nell’arco di tempo di 10 minuti tra il 1° e il 3° pilota, affinché venga assegnato il massimo punteggio di squadra. Il pilota Tutor ha il compito di tenere unita la squadra, per quanto possibile, durante la competizione; dovrà dare indicazioni ai 2 piloti Sport compagni per effettuare e concludere al meglio e assieme le task. Per i piloti Sport è un’occasione unica per migliorare il proprio livello di volo, accompagnato da un Tutor direttamente in competizione. Per la squadra vincitrice in palio ci sono 2 sellette Velvet Air per i 2 piloti Sport, offerte dalla Woody Valley, scarpe della Carrera (e altri premi a sorpresa) per il pilota Tutor. Altri numerosi premi in base alla classifica.

2) – Classica gara di centro in atterraggio che si svolgerà in 2 manche nei 2 giorni dell’evento. Per il vincitore assoluto (somma delle 2 manche) in palio c’è una selletta reversibile Voyager offerta dalla Woody Valley. Altri numerosi premi in base alla classifica.

3) – Gara sperimentale “centra la parapatata”. Consiste nella “liberazione” di un “paratozoo” da parte del pilota partecipante a una quota minima di 100 m con l’obiettivo di centrare la “parapatata”. Solo uno su un milione ce la farà, ma se ciò avverrà succederà qualcosa di straordinario… Si definisce “paratozoo” un sacco tondeggiante compostabile (a base di mais) riempito di pallottole di carta da giornale, chiuso con un nodo e al quale viene applicato un lungo nastro
(sempre di materiale compostabile). Al pilota partecipante sarà consegnato un paratozoo nominale. Il pilota, giunto in posizione strategica durante il volo, dovrà, valutando posizione e scarroccio del vento, “rilasciare” il paratozoo con l’obiettivo di fare centro. Si definisce “parapatata” una cupola di tessuto morbido posizionata nel mezzo di una superficie
piana (e ben visibile dall’alto). Per il vincitore assoluto (somma delle 2 manche) in palio c’è una selletta reversibile
Voyager offerta dalla Woody Valley. Altri numerosi premi in base alla classifica.

4) – Gara di torte. Può partecipare gratuitamente qualsiasi persona indipendentemente dal sesso, dall’età, dalla sua residenza e dal fatto che sia o meno un pilota di volo libero. Le torte saranno giudicate da un’apposita giuria; saranno infine messe a disposizione e “consumate” durante il brindisi finale dell’evento.
Per il vincitore in palio vi saranno 2 sedie pieghevoli Kebler (ideali da spiaggia e da giardino), offerte dalla BRPneumatici, e un paio di scarpe della Carrera. Altri numerosi premi in base alla classifica.
NB: i piloti di parapendio, se lo desiderano, possono partecipare anche a tutte le iniziative del Trofeo Max: nessuna esclude l’altra.

5) - Nell’ambito dell’evento verranno svolte una serie di iniziative per ricordare il nostro grande amico Massimo Dall’Oglio:

  • commemorazione in decollo M. Corno, prima dell’inizio della gara a squadre 
  • volo in parapendio di piloti in parata con fumogeni tricolore sull’abitato di Caltrano (VI) 
  • presentazione dell’album fotografico “Max in volo”
  • lancio di lanterne cinesi colorate in cielo (circa 100) in atterraggio al crepuscolo
  • cena conviviale presso la Trattoria Sant’Antonio.

Tutte le notizie, gli orari, i regolamenti e le informazioni, sono contenute si sito: http://www.trofeomax.com/

Vi aspettiamo numerosi.

Poster-Trofeo-Max

Go to top