Regolamento Meeting Regionali FIVL 2022

regionali FIVL 2022

In vista dei prossimi Meeting dei Circuiti Regionali di volo libero in deltaplano e parapendio, la FIVL rende pubblico il "Regolamento Regionali FIVL 2022" .docx, che contiene regole e consigli utili ai Comitati organizzatori dei singoli Circuiti Regionali e ai Club che intendono ospitare una tappa del Campionato.

Il Regolamento derivante dall'esperienza maturata negli ultimi anni nel Campionato Triveneto, gode degli ultimi aggiornamenti appena apportati dal Consiglio FIVL.

La FIVL, supportata dalla Benacquista Assicurazioni, coadiuverà gli organizzatori dei Circuiti Regionali e i club fornendo la copertura assicurativa gratuita delle giornate di volo, un contributo a favore del Tutor Fun che interverrà di volta in volta, un contributo per l'acquisto di gadget e la copertura delle spese che verranno sostenute per i presidi sanitari.

Grazie per l’attenzione e fantastici voli.

Dora Arena

scarica il Regolamento Regionali FIVL 2022 in formato .docx - il file .pdf è disponibile nel sito del Campionato Triveneto.

loghi 3 regionali

 

 

 

gare, club, campionati regionali, meeting FIVL, circuiti, tappa

Iscrizioni e assicurazioni 2022: modulo adesione e istruzioni

logo Benacquista

Il pagamento della quota di iscrizione e assicurazione, può essere effettuata tramite:
-
bollettino postale intestato alla ASD FIVL N. 6871968

oppure

- bonifico bancario su Unicredit banca intestato ASD FIVL con IBAN: IT 16P 02008 01122 000101160192.

I SOCI CHE FANNO AUTONOMAMENTE IL BONIFICO A FIVL SONO PREGATI DI AGGIUNGERE SUL BONIFICO IL CLUB DI APPARTENENZA.

Modulo di adesione ONLINE 2022

(leggere le istruzioni qui sotto)

Come già specificato è necessario scegliere la combinazione di assicurazione e poi procedere alla firma del modulo nei due modi possibili.

Procedura A: adesione attraverso link di rinnovo (sia con firma OTP che con procedura tramite firma cartacea): per coloro che l’anno scorso hanno utilizzato il link di adesione e vogliono fare il rinnovo della polizza

Tramite la procedura di rinnovo con link, l’associato non dovrà più digitare i suoi dati, ma visualizzerà i dati inseriti l’anno precedente confermandoli o modificandoli.

I passaggi della nuova procedura sono:

  • L’associato riceve una email da Benacquista con link per rinnovo

  • Visualizza i suoi dati anagrafici  e corregge se necessario

  • L’associato sceglie la tipologia di iscrizione alla FIVL:

    - L’iscrizione tramite un’associazione di volo costa 60 euro

    - L’iscrizione senza un’associazione di volo, scrivendo sul modulo Club Nazionale costa 85 euro (opzione riservata a coloro che vivono e volano lontano da un sito gestito da un club).

  • L’associato sceglie la combinazione assicurativa.

  • L’associato sceglie eventuale voucher per lanci tandem e/o l’eventuale estensione elisoccorso fino a 10.000 €

Da qui ci sono due possibilità:

1 - Procedura con firma classica

  • L’associato stampa la modulistica e provvede a firmarla

  • Si recherà al CLUB per consegnare la modulistica e per il pagamento

  • Il CLUB scansiona la modulistica e la invia in segreteria FIVL con la copia del versamento fatto per il socio o per più soci.

  • La FIVL riceve la modulistica e provvede all’inserimento dell’assicurazione

PER I SOCI CHE SI ISCRIVONO AL CLUB NAZIONALE (COSTO ISCRIZIONE € 85): I MODULI VANNO STAMPATI, FIRMATI E INVIATI IN SEGRETERIA FIVL CON LA COPIA DEL VERSAMENTO FATTO.

2 - Procedura con firma OTP (CONSIGLIATA)

  • L’associato preme il tasto per la firma tramite OTP

  • L’associato NON DEVE STAMPARE NESSUN MODULO ma riceverà un link dove:

  • Visualizzerà tutta la modulistica di adesione

  • Riceverà un messaggio SMS con codice OTP per la firma

  • Riceverà sulla sua email tutti i documenti firmati elettronicamente

  • Si recherà al CLUB per il pagamento (può portare con sé la modulistica ma non è necessario inviarla alla FIVL)

PER I SOCI CHE SI ISCRIVONO AL CLUB NAZIONALE ((COSTO ISCRIZIONE € 85):
INVIARE IN SEGRETERIA FIVL UNA MAIL CON NOME E COGNOME, N. FIVL SPECIFICANDO CHE SI ISCRIVONO CON IL CLUB NAZIONALE, IL NUMERO DI ADESIONE DEL MODULO FIRMATO E LA COPIA DEL PAGAMENTO FATTO.

Procedura B: adesione come lo scorso anno utilizzando il link sul sito FIVL (sia con firma OTP che con procedura tramite firma cartacea)

L’adesione on line avviene tramite l’inserimento di tutti i dati: questa modalità resta disponibile per i nuovi soci e per consentire la gestione di qualsiasi difficoltà/problematica

I passaggi della procedura sono:

  • L’associato inserisce i dati tramite il link di adesione disponibile sul sito FIVL

  • L’associato sceglie la tipologia di iscrizione alla FIVL:

    - L’iscrizione tramite un’associazione di volo costa 60 euro

    - L’iscrizione senza un’associazione di volo, scrivendo sul modulo Club Nazionale costa 85 euro (opzione riservata a coloro che vivono e volano lontano da un sito gestito da un club).

  • L’associato sceglie la combinazione assicurativa.

  • L’associato sceglie eventuale voucher per lanci tandem e/o l’eventuale estensione elisoccorso fino a 10.000 €

Da qui ci sono due possibilità:

1 - Procedura con firma classica

  • L’associato stampa la modulistica e provvede a firmarla

  • Si recherà al CLUB per consegnare la modulistica e per il pagamento

  • Il CLUB scansiona la modulistica e la invia in segreteria FIVL con la copia del versamento fatto per il socio o per più soci.

  • La FIVL riceve la modulistica e pagamento dal Club e provvede all’inserimento dell’assicurazione

PER I SOCI CHE SI ISCRIVONO AL CLUB NAZIONALE (COSTO ISCRIZIONE € 85): I MODULI VANNO STAMPATI FIRMATI E INVIATI IN SEGRETERIA FIVL CON LA COPIA DEL VERSAMENTO FATTO.

2 - Procedura con firma OTP (CONSIGLIATA)

  • L’associato preme il tasto per la firma tramite OTP

  • L’associato NON DEVE STAMPARE NESSUN MODULO ma riceverà un link dove:

  • Visualizzerà tutta la modulistica di adesione

  • Riceverà un messaggio SMS con codice OTP per la firma

  • Riceverà sulla sua email tutti i documenti firmati elettronicamente

  • Si recherà al CLUB per il pagamento (può portare con sé la modulistica ma non è necessario inviarla alla FIVL)

PER I SOCI CHE SI ISCRIVONO AL CLUB NAZIONALE (COSTO ISCRIZIONE € 85):
INVIARE IN SEGRETERIA FIVL UNA MAIL CON NOME E COGNOME, N. FIVL SPECIFICANDO CHE SI ISCRIVONO CON IL CLUB NAZIONALE, IL NUMERO DI ADESIONE DEL MODULO FIRMATO E LA COPIA DEL PAGAMENTO FATTO.

RIBADIAMO CHE E’ OBBLIGATORIO specificare il nome della “ASSOCIAZIONE DI APPARTENENZA” oppure “CLUB NAZIONALE” (PER CHI SI ISCRIVE INDIVIDUALMENTE, SENZA ALCUNA ASSOCIAZIONE).

Il pagamento della quota di iscrizione e assicurazione, può essere effettuata tramite:
-
bollettino postale intestato alla ASD FIVL N. 6871968

oppure

- bonifico bancario su Unicredit banca intestato ASD FIVL con IBAN: IT 16P 02008 01122 000101160192.

Le assicurazioni che perverranno prima del 31/12/2021, avranno decorrenza dal 31/12/2021 con scadenza il 31/12/2022. Le assicurazioni sottoscritte dopo il 31.12.2021 avranno validità dalle ore 24,00 del giorno in cui FIVL riceverà il bonifico dal club di appartenenza del pilota.

TARIFFE ASSICURATIVE
Le tariffe per le assicurazioni 
monoposto scadono tutte al 31 dicembre 2022 mentre quelle biposto valgono 12 mesi dalla data della stipula. Fa fede la data del pagamento. Chi si iscrive dal 1 giugno e dal 1 ottobre paga una tariffa ridotta (le tariffe ridotte verranno pubblicate nel corso dell'anno).

PER I PRESIDENTI E I SEGRETARI DEI CLUB

Questi sono i moduli di riepilogo da utilizzare per comunicarci gli iscritti:

scarica .pdf modulo di riepilogo per club per le assicurazioni effettuate dal 1/1/2022 al 31/5/2022 - scarica .xlsx elenco soci per iscrizioni 2022

scarica tabella premi monoposto.pdf – scarica tabella premi biposto e voucher.pdf

scarica modulo di riepilogo per club per assicurazioni PARAMOTOREscarica tabella premi paramotore.pdf

CHI SI ISCRIVE A FIVL SENZA STIPULARE ALCUNA POLIZZA ASSICURATIVA deve scaricare e compilare questo modulo.

SERVIZIO METEO

L’accesso al servizio meteo non è automatico con l’iscrizione. E’ necessario che ogni socio lo faccia autonomamente. Per poter accedere al servizio meteo occorre registrarsi sul sito FIVL a questo link. Poi andare nella sezione METEO > consulta il servizio meteo e fare ricarica con il numero FIVL (colonna sinistra). Così si otterrà un bonus di 100 euro valido per tutto l’anno 2022. Il bonus del 2021 scade il 31/01/2022.

Cordiali saluti

Segreteria asd FIVL - per informazioni: fivl@fivl.it - +39 011 744 991

assicurazione, segreteria, premi, piloti, polizza, RCT, Benacquista, procedura, firma

Mondiali parapendio a Loma Bola (Argentina)

nazionale parapendio 2019

Qualcuno si sarà chiesto come mai, a una settimana dall’inizio dei Campionati del Mondo di parapendio, nessuna notizia è apparsa sul nostro sito. Se avete la pazienza di leggere tutto il post lo scoprirete.

La competizione si svolge lungo la catena montuosa di Loma Bola nel nord-ovest dell'Argentina nei pressi della città di San Miguel de Tucuman, quinta città più grande del paese, a circa 1250 km da Buenos Aires.

Risultati provvisori: dopo 4 task valide su percorsi tra i 55 e i 70 km e un grosso capitombolo della Francia, la classifica a squadre è guidata dal Regno Unito davanti a Germania, Brasile, Svizzera e Ungheria. La Francia, che prima guidava la classifica, è incappata in una giornataccia che le è costata ben dodici posizioni!

I transalpini hanno comunque mantenuto alcuni dei loro piloti nella testa della classifica individuale, oltre a Seiko Fukuoka che guida quella femminile: Russel Ogden (Regno Unito), Honorin Hamard (Francia), Juan Sebastian Ospina Restepo (Regno Unito), Luc Armant (Francia), Pierre remy (Francia).

Mancano ancora quattro giorni di gara se la meteo regge e potenzialmente può accadere di tutto. Risultati nel sito ufficiale Air Tribune

E l’Italia?

Beh! La nostra nazionale e l’azzurro Joachim Oberhauser, campioni del mondo in carica rispettivamente a squadre e individuale, sono assenti e questo ci dispiace. Forse il covid e le restrizioni conseguenti ci hanno messo lo zampino?

Gustavo Vitali, u.s. FIVL

Nella foto, tratta dal sito Aero Club Lega Piloti, la nazionale azzurra campione del mondo nel 2019

10 novembre 2021

A distanza di 24 ore dalla pubblicazione del post, pubblichiamo volentieri le precisazioni che Alberto Castagna, team leader della squadra nazionale azzurra di parapendio, ci ha cortesemente fornito: 

“L’Argentina era ed è inserita nell’elenco “E” Covid-19 del nostro Ministero degli Esteri, cioè fa parte di quei paesi dove, al rientro in Italia, oltre ai vari tamponi, è previsto l’obbligo di quarantena di 10 giorni.

Avevo già fatto un sondaggio tra i 14 piloti facenti parte della rosa tra cui avrei selezionato i 5-6 atleti che avrebbero partecipato al mondiale.

Di questi 10 piloti hanno dichiarato la non disponibilità ad andare al Mondiale a causa dell’obbligo di quarantena al rientro nel nostro paese che avrebbe creato loro grossi problemi lavorativi (20 giorni di mondiale + 10 giorni di quarantena ...!). Aggiungo che io stesso, per identico motivo, non avrei partecipato!

Il 24 agosto c’era la “dead line” per il pagamento delle iscrizioni della squadra da parte del NAC; quindi prendere la decisione se partecipare o meno ai Mondiali.

Ho comunicato in AeCi il sondaggio effettuato, informando che 4 piloti, Littamè, Busetta, Brown Manzone e Buzzi Ferraris avevano dato la loro disponibilità ad andare al Mondiale indipendentemente dalla quarantena obbligatoria al rientro in Italia e ho proposto che Littamè facesse il pilota e caposquadra.

AeCi ha fatto le valutazioni sulla situazione e ha deciso per la non partecipazione al Campionato Mondiale.

Dispiace ovviamente moltissimo non aver potuto difendere il titolo mondiale conquistato nel 2019, sia per Joachim che per l’intera squadra nazionale, ma guardiamo avanti …!

Personalmente ho già la testa al prossimo campionato europeo che si svolgerà a luglio 2022 in Serbia, più incazzato che mai … e sono sicuro che lo saranno anche i piloti che vi parteciperanno!

Alberto CastagnaSquadra Nazionale Italiana di parapendio Team Leader”

parapendio, Argentina, nazionale, Italia, Campionato del Mondo, Loma Bola

2022 ancora con FIVL!

logo FIVL bandiera 2022

Caro Pilota,
è il momento di relazionare su quanto la dirigenza della FIVL ha fatto nel corso dell’anno che si sta per chiudere e sollecitare il tuo sostegno anche per il prossimo. Come già ribadito in altre occasioni senza il tuo aiuto la nostra associazione non avrebbe scopo e neppure futuro. Non lo avrebbe neppure senza quello di tutti gli altri visitatori del cielo, sostegno che non è venuto mai a mancare, tanto che anche per il 2021 possiamo registrare
ancora dopo quelle degli scorsi anni una piccola, ma significativa crescita, insperata dopo i disastri della pandemia. Il 2021 è stato anche l’anno della ripresa dell’attività di volo libero dopo il black out dovuto al covid.

Giusto un anno fa la FIVL, nella persona della consigliera Isabella Oderda, è stata sentita presso la commissione lavori pubblici del Senato nel contesto delle audizioni volte a individuare gli aspetti del volo libero da inquadrare in una nuova legge sulla materia del volo diporto e sportivo (VDS) in generale. L’importanza di essere stati considerati da una delle massime istituzioni dello stato è lampante.

Isabella ha preso anche contatto con il generale Gianpaolo Miniscalco, direttore dell’Aero Club d’Italia (AeCI), per trovare insieme e proporre a ENAV una regolamentazione degli spazi aerei che risolva gli attuali limiti esistenti in alcune zone come in Toscana a San Giuliano, in Lombardia a Valcava e sulla dorsale prealpina, in Piemonte, sul Monte Serva in Veneto e altre ancora. Contiamo parecchio sull’evolversi positivo di questa iniziativa.

Ai tavoli di confronto a livello internazionale continuiamo a godere di ottima considerazione. Il nostro Rudi Saccani, che da anni rappresenta FIVL in tale ambito:

- è stato eletto nel Management Group di EHPU (European Hangliding and Paragliding Union), vale a dire l'equivalente del consiglio direttivo della FIVL;

- ha seguito i lavori su U-SPACE attraverso le numerose conferenze sul tema, gli incontri con i vari gruppi di lavoro, con gli sviluppatori di app per la localizzazione e formalizzando le proposte sulla visibilità elettronica per i mezzi da volo libero per la comunità europea;

- ha partecipato al meeting ESTC (European Safety and Training Committee) e al general meeting EHPU che quest'anno si sono svolti in presenza dopo la pausa pandemica

Per quanto riguarda l’assicurazione RCT, obbligatoria per legge, su suggerimento di alcuni presidenti di club, abbiamo spronato il broker Benacquista ad apportare profondi e a nostro avviso inderogabili miglioramenti alle procedure di sottoscrizione delle polizze.

Lo scorso anno la compilazione del modulo on line è stato un primo, ancorché faticoso, passo grazie al quale quest’anno è stato parecchio alleggerito il lavoro dei responsabili dei club. Infatti, come previsto dal nuovo iter, la Benacquista ha inviato a ciascun pilota una mail contenente il link al modulo di cui sopra in modo che lo stesso possa confermare o modificare in autonomia i propri dati.

Inoltre è allo studio un’ulteriore facilitazione suggerita durante un incontro a distanza con numerosi Presidenti di club: vorremmo eliminare un passaggio nei pagamenti, sollevando i responsabili dei club da responsabilità oggettive.

Nel frattempo abbiamo introdotto una nuova formula di assicurazione per scuole e allievi, clausole a tutela dei proprietari dei terreni di decollo, atterraggio e altro ancora.


Oltre ai campionati italiani di parapendio e deltaplano, La FIVL ha sponsorizzato alcune competizioni di hike & fly, cioè il volo in parapendio coniugato all’escursionismo, come la Prealpi Tour Race con start da Pedavena presso Feltre e meta finale in Val di Lamen.Da più anni questa disciplina cattura l’interesse di un numero sempre più grande di piloti, tanto che si sta pensando di regolamentarla a livello nazionale. È stato anche sperimentato durante la Hike & Fly Presolana, che ha impegnato una cinquantina di piloti per due giorni in Val Seriana sopra Bergamo, un sistema di tracciamento e punteggio.

Gli iscritti alla FIVL possono partecipare ai Campionati Regionali, meeting aperti a piloti di parapendio e deltaplano. Una realtà ormai consolidata è quella del Campionato Triveneto, giunto alla 27.a edizione e che anche nella stagione 2021 ha rappresentato per tanti piloti un’esperienza formativa molto importante per la crescita personale.

Ottima la partecipazione. Diamo un po' di numeri: 160 piloti, comprese 7 donne, hanno presenziato alle sei tappe del circuito che si sono svolte a Gemona, Aviano, Feltre, Levico Terme, Alpago e Borso del Grappa; 80 i partecipanti in media a ogni meeting; 520 le presenze in totale; 33 i Club presenti e rappresentativi di Toscana, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Trentino Alto Adige e Veneto.

Come al solito si è respirato quello spirito di aggregazione e di divertimento che, associato ad una sana competizione, caratterizza da sempre il Campionato Triveneto. È stato bello vedere piloti appartenenti a zone molto distanti tra loro felici di ritrovarsi e di confrontarsi. Il Triveneto è un appuntamento fisso per tanti piloti e al quale ormai da diversi anni molti non riescono più a rinunciare.

FIVL Summer Camp, un weekend dedicato al Volo Libero. Tre diverse discipline in cui cimentarsi, stand espositivi delle migliori marche e tanto altro ancora per famiglie e non volatili. Voli biposto, Downhill, escursioni guidate, Dog Trekking, visite enogastronomiche e tanti altri sport in natura. Un percorso Hike&Fly unico sul quale confrontarsi al meglio dei due giorni, un percorso Cross Country libero con punteggi XContest e bonus accessori legati alla distanza tra l'atterraggio finale e il punto di decollo comune, una prova di accuracy a cui partecipare singolarmente o come prova in arrivo dai percorsi Hike&Fly e Cross Country.

Solo la meteo inclemente, nonostante un primo rinvio, riusciva a posporre definitivamente una manifestazione così ampia e completa, la prova di accuracy, unica disputata, è quindi divenuta un semplice viatico per l'edizione 2022 che riproporremo ancor più ricca.

Il Servizio Meteo FIVL è in continuo miglioramento anche per quanto riguarda la sostituzione di componenti hardware e nell'elaborazione delle previsioni, grazie al ineguagliabile e preziosissimo lavoro svolto da Andrea Barcellona che lo cura in prima persona dedicandoci molto tempo e fatica. Il servizio è gratuito per i piloti iscritti alla FIVL, a pagamento per tutti gli altri, così come gratuita per i primi è l’iscrizione alla Xcontest, classifiche on line riservate a chi vuole esporre pubblicamente i suoi voli di cross country.

Continua la crescita di contenuti e numero di pagine della rivista mensile Volo Libero spedita agli iscritti FIVL. Così ha recentemente scritto il responsabile del notiziario Luca Basso: “Chiudiamo il 2021 e apriamo il 2022 con un numero di Volo Libero un po' più corposo ... e strepitoso per le tantissime fotografie pazzesche: scatti meravigliosi a Dubai e Pakistan (over 8000), grazie a Alex D'Emilia, Nicola Ingegneri, Glauco Tortoreto, Nicola Donini, Antoine Girard, Francois Ragolski, Stefano Gurgone e tanti altri ... Sarà una grande lettura invernale con mini-romanzi di avventura che ci caricheranno di sogni di nuovi obiettivi per la prossima stagione.”

Tutti gli iscritti alla FIVL continuano a beneficiare di particolari convenzioni che sono elencate nel sito ufficiale. A tale proposito rammentiamo che la tessera FIVL è abbinata ad Asso Cral, il più grande network associazionistico in Italia, che riversa sui possessori della nostra tessera le facilitazioni di numerose attività commerciali e servizi in tutta Italia, sia a livello nazionale che locale.

A proposito del nostro sito: da tempo immemorabile ci eravamo ripromessi un restyling, visto che la versione del CMS utilizzata era quanto meno obsoleta. La difficoltà stava nel rimorchiare tutto il contenuto di decenni (e chi si ricorda più quando abbiamo cominciato ...) dalla vecchia alla nuova versione. Mantenere tutti i vecchi contenuti all'interno del nuovo sito senza modificarne i link così da non "rompere" i link in entrata pubblicati nei siti dei club e mantenere la cosiddetta "reputazione del sito" presso i principali motori di ricerca. Ci siamo finalmente riusciti ma apporteremo ancora qualche ritocco

Un ringraziamento a Tiziana e Liliana che gestiscono la segreteria FIVL e sono sempre a disposizione di tutti i soci. Si sono anche prodigate agli stand FIVL in occasione di alcune esposizioni come la Fassa Sky Expo e lo storico appuntamento di Saint Hilaire in Francia.

La loro competenza si è dimostrata particolarmente utile nell’affrontare le numerose richieste di aiuto da parte di piloti alle prese con il nuovo iter di iscrizione e assicurazione. Ritardi e difficoltà informatiche, su cui noi purtroppo non potevamo intervenire direttamente, le hanno toccate in maniera particolare.

Contiamo, quindi, sul tuo sostegno anche per il 2022 per continuare a crescere e affrontare insieme le nuove sfide che inevitabilmente ci troveremo dinanzi.

Buon anno e buoni voli

dal Consiglio Direttivo FIVL
Ennio, Isabella, Patrizia, Dora, Damiano, Cesare, Fabio, Emiliano, Rodolfo
da Tiziana e Liliana,
segreteria FIVL:
da Luca, redazione di Volo Libero
da Gustavo, ufficio stampa FIVL

assicurazione, segreteria, hike&fky, volo libero, consiglio FIVL, rivista, campionati regionali, servizio meteo, fivl summer camp

Iscrizioni e assicurazioni 2022

logo iscrizioni 2022

Il pagamento della quota di iscrizione e assicurazione, può essere effettuata tramite:
-
bollettino postale intestato alla ASD FIVL N. 6871968

oppure

- bonifico bancario su Unicredit banca intestato ASD FIVL con IBAN: IT 16P 02008 01122 000101160192.

Per il 2022, in accordo con Benacquista, abbiamo concordato una nuova e semplice modalità per le iscrizioni e per sottoscrivere le assicurazioni; questa potrà facilitare e ridurre il lavoro delle segreterie dei club.

IMPORTANTE:

IL LINK PER L’ATTIVAZIONE DELLE POLIZZE 2022 SARA’ ATTIVO DAL 15/12/2021. Prima di tale data, le assicurazioni attivate dal link si intendono ancora per il 2021.

Procedura A: adesione attraverso link di rinnovo (sia con firma OTP che con procedura tramite firma cartacea): per coloro che l’anno scorso hanno utilizzato il link di adesione e vogliono fare il rinnovo della polizza

Tramite la procedura di rinnovo con link, l’associato non dovrà più digitare i suoi dati, ma visualizzerà i dati inseriti l’anno precedente confermandoli o modificandoli.

I passaggi della nuova procedura sono:

  • L’associato riceve una email da Benacquista con link per rinnovo

  • Visualizza i suoi dati anagrafici  e corregge se necessario

  • L’associato sceglie la tipologia di iscrizione alla FIVL:

    - L’iscrizione tramite un’associazione di volo costa 60 euro

    - L’iscrizione senza un’associazione di volo, scrivendo sul modulo Club Nazionale costa 85 euro (opzione riservata a coloro che vivono e volano lontano da un sito gestito da un club).

  • L’associato sceglie la combinazione assicurativa.

  • L’associato sceglie eventuale voucher per lanci tandem e/o l’eventuale estensione elisoccorso fino a 10.000 €

Da qui ci sono due possibilità:

1 - Procedura con firma classica

  • L’associato stampa la modulistica e provvede a firmarla

  • Si recherà al CLUB per consegnare la modulistica e per il pagamento

  • Il CLUB scansiona la modulistica e la invia in segreteria FIVL con la copia del versamento fatto per il socio o per più soci.

  • La FIVL riceve la modulistica e provvede all’inserimento dell’assicurazione

PER I SOCI CHE SI ISCRIVONO AL CLUB NAZIONALE (COSTO ISCRIZIONE € 85): I MODULI VANNO STAMPATI, FIRMATI E INVIATI IN SEGRETERIA FIVL CON LA COPIA DEL VERSAMENTO FATTO.

2 - Procedura con firma OTP (CONSIGLIATA)

  • L’associato preme il tasto per la firma tramite OTP

  • L’associato NON DEVE STAMPARE NESSUN MODULO ma riceverà un link dove:

  • Visualizzerà tutta la modulistica di adesione

  • Riceverà un messaggio SMS con codice OTP per la firma

  • Riceverà sulla sua email tutti i documenti firmati elettronicamente

  • Si recherà al CLUB per il pagamento (può portare con sé la modulistica ma non è necessario inviarla alla FIVL)

PER I SOCI CHE SI ISCRIVONO AL CLUB NAZIONALE ((COSTO ISCRIZIONE € 85):
INVIARE IN SEGRETERIA FIVL UNA MAIL CON NOME E COGNOME, N. FIVL SPECIFICANDO CHE SI ISCRIVONO CON IL CLUB NAZIONALE, IL NUMERO DI ADESIONE DEL MODULO FIRMATO E LA COPIA DEL PAGAMENTO FATTO.

Procedura B: adesione come lo scorso anno utilizzando il link sul sito FIVL (sia con firma OTP che con procedura tramite firma cartacea)

L’adesione on line avviene tramite l’inserimento di tutti i dati: questa modalità resta disponibile per i nuovi soci e per consentire la gestione di qualsiasi difficoltà/problematica

I passaggi della procedura sono:

  • L’associato inserisce i dati tramite il link di adesione disponibile sul sito FIVL

  • L’associato sceglie la tipologia di iscrizione alla FIVL:

    - L’iscrizione tramite un’associazione di volo costa 60 euro

    - L’iscrizione senza un’associazione di volo, scrivendo sul modulo Club Nazionale costa 85 euro (opzione riservata a coloro che vivono e volano lontano da un sito gestito da un club).

  • L’associato sceglie la combinazione assicurativa.

  • L’associato sceglie eventuale voucher per lanci tandem e/o l’eventuale estensione elisoccorso fino a 10.000 €

Da qui ci sono due possibilità:

1 - Procedura con firma classica

  • L’associato stampa la modulistica e provvede a firmarla

  • Si recherà al CLUB per consegnare la modulistica e per il pagamento

  • Il CLUB scansiona la modulistica e la invia in segreteria FIVL con la copia del versamento fatto per il socio o per più soci.

  • La FIVL riceve la modulistica e pagamento dal Club e provvede all’inserimento dell’assicurazione

PER I SOCI CHE SI ISCRIVONO AL CLUB NAZIONALE (COSTO ISCRIZIONE € 85): I MODULI VANNO STAMPATI FIRMATI E INVIATI IN SEGRETERIA FIVL CON LA COPIA DEL VERSAMENTO FATTO.

2 - Procedura con firma OTP (CONSIGLIATA)

  • L’associato preme il tasto per la firma tramite OTP

  • L’associato NON DEVE STAMPARE NESSUN MODULO ma riceverà un link dove:

  • Visualizzerà tutta la modulistica di adesione

  • Riceverà un messaggio SMS con codice OTP per la firma

  • Riceverà sulla sua email tutti i documenti firmati elettronicamente

  • Si recherà al CLUB per il pagamento (può portare con sé la modulistica ma non è necessario inviarla alla FIVL)

PER I SOCI CHE SI ISCRIVONO AL CLUB NAZIONALE (COSTO ISCRIZIONE € 85):
INVIARE IN SEGRETERIA FIVL UNA MAIL CON NOME E COGNOME, N. FIVL SPECIFICANDO CHE SI ISCRIVONO CON IL CLUB NAZIONALE, IL NUMERO DI ADESIONE DEL MODULO FIRMATO E LA COPIA DEL PAGAMENTO FATTO.

RIBADIAMO CHE E’ OBBLIGATORIO specificare il nome della “ASSOCIAZIONE DI APPARTENENZA” oppure “CLUB NAZIONALE” (PER CHI SI ISCRIVE INDIVIDUALMENTE, SENZA ALCUNA ASSOCIAZIONE).

Il pagamento della quota di iscrizione e assicurazione, può essere effettuata tramite:
-
bollettino postale intestato alla ASD FIVL N. 6871968

oppure

- bonifico bancario su Unicredit banca intestato ASD FIVL con IBAN: IT 16P 02008 01122 000101160192.

Le assicurazioni che perverranno prima del 31/12/2021, avranno decorrenza dal 31/12/2021 con scadenza il 31/12/2022. Le assicurazioni sottoscritte dopo il 31.12.2021 avranno validità dalle ore 24,00 del giorno in cui FIVL riceverà il bonifico dal club di appartenenza del pilota.

TARIFFE ASSICURATIVE
Le tariffe per le assicurazioni 
monoposto scadono tutte al 31 dicembre 2022 mentre quelle biposto valgono 12 mesi dalla data della stipula. Fa fede la data del pagamento. Chi si iscrive dal 1 giugno e dal 1 ottobre paga una tariffa ridotta (le tariffe ridotte verranno pubblicate nel corso dell'anno).

PER I PRESIDENTI E I SEGRETARI DEI CLUB

Questi sono i moduli di riepilogo da utilizzare per comunicarci gli iscritti:

scarica .pdf modulo di riepilogo per club per le assicurazioni effettuate dal 1/1/2022 al 31/5/2022 - scarica .xlsx elenco soci per iscrizioni 2022

scarica tabella premi monoposto.pdf – scarica tabella premi biposto e voucher.pdf

scarica modulo di riepilogo per club per assicurazioni PARAMOTOREscarica tabella premi paramotore.pdf

CHI SI ISCRIVE A FIVL SENZA STIPULARE ALCUNA POLIZZA ASSICURATIVA deve scaricare e compilare questo modulo.

SERVIZIO METEO

L’accesso al servizio meteo non è automatico con l’iscrizione. E’ necessario che ogni socio lo faccia autonomamente. Per poter accedere al servizio meteo occorre registrarsi sul sito FIVL a questo link. Poi andare nella sezione METEO > consulta il servizio meteo e fare ricarica con il numero FIVL (colonna sinistra). Così si otterrà un bonus di 100 euro valido per tutto l’anno 2022. Il bonus del 2021 scade il 31/01/2022.

Cordiali saluti

Segreteria asd FIVL - per informazioni: fivl@fivl.it - +39 011 744 991

 

 

assicurazione, segreteria, scadenza, soci, pilota, club, opzione, associazione, presidente

Festa d’Autunno, 20 novembre 2021, Laveno Mombello (Varese)

festa autunno Laveno

Il Delta Club Laveno è lieto di invitarvi alla Festa d'Autunno!
Gara di centro, salamelle, prova vele Niviuk e Phi (by InfinitiFly) e premiazione del campionato sociale Trofeo Pivetta - Lamera.

Ritrovo presso l’atterraggio del club in vicolo Molino 21 a Laveno Mombello (Varese)

Navette per decollo tutto il giorno a partire dalle ore 9,00

Informazioni: Andrea 329 8057844 – evento in facebook

 

decollo, atterraggio, festa autunno, Delta Club Laveno, navette, testival, Niviuk

Centra la Castagna, 24 ottobre 2021, Suello (Lecco)

castagnata 2021 Cornizzolo

I mitici club di volo del Monte Cornizzolo, Parapendio Scurbatt e Cornizzolo InVolo, si sono consorziati per una gara di precisione in atterraggio dal nome interlocutorio: Centra la Castagna. Sarà chiusa da una più agevole festa in clima autunnale.

Ritrovo presso l’atterraggio “Palude” (dove sarà posizionato il bersaglio, verosimilmente più grande di una castagna!) o presso il ristorante Cielo & Terra il 24 ottobre 2021, Suello (Lecco) alle ore 9,30.

Chi vuole salire a piedi per una hike & fly locale la partenza è alle 10,30. Gli sfaticati che opteranno per la navetta con costo a loro carico troveranno il mezzo presso il ristorante Cielo & Terra.

Termine manifestazione ore 15,00 e inizio festa a base di castagne, vin brulé e stuzzichini offerti dai club organizzatori.

Cornizzolo InVolo & Scurbatt Club Parapendio

Centra la Castagna, Cornizzolo, Cornizzolo InVolo, Parapendio Club Scurbatt, Castagnata

Consorzio Vivere il Grappa, variazione prezzo FlyCard annuale

logo Vivere il Grappa

Carissimi Club,

siamo a comunicarvi che, a partire dal 1 gennaio 2022, il nostro listino subirà una variazione per quanto riguarda il costo della FlyCard annuale riservata ai membri di club di volo italiani.

La FlyCard 1 Year (valida fino al 31/12/2022) a partire dal 1 marzo 2022 sarà acquistabile al costo di € 25,00 presso il nostro sportello di vendita previa compilazione di un'autocertificazione che attesti la propria iscrizione a un club riconosciuto.

Nei mesi di gennaio e febbraio 2022 resta attiva la promozione per poter acquistare la FlyCard al prezzo di € 18,00 come negli anni precedenti, e resta valida per tutto l'anno la possibilità di poter usufruire di una FC gratuita per 2 giorni consecutivi per il primo volo dell'anno solare. Se i piloti verranno trovati dai nostri operatori nelle aree di volo sprovvisti di FlyCard sono autorizzati a emetterla con una maggiorazione.

Ricordiamo che tali promozioni sono riscattabili esclusivamente presso la nostra FlyHouse adiacente all'Hotel Garden Relais a Borso del Grappa (aperta tutti i giorni dalle 9 alle 12, chiusa in caso di maltempo). 

Chiediamo la cortesia di inoltrare la comunicazione ai vostri associati. 

Ringraziandovi per l'attenzione e augurandovi buone festività

Cordiali saluti

Ufficio FlyCard

Consorzio Turistico "Vivere il Grappa"sitopagina facebook – flycard (AT) vivereilgrappa.it - +39 0423 910526

Piazza al Paradiso 11, Semonzo - 31030 Borso del Grappa (Treviso) - Italia

Borso del Grappa, consorzio, Vivere il Grappa, flycard, sportello, autocertificazione

Le emozioni del volo, 10 dicembre 2021, Albino (Bergamo)

Emozioni del Volo locandina

Tre referenziati interventi alla serata di venerdì 10 dicembre 2021, ore 20,00, presso la sala Consiliare del Comune di Albino (Bergamo), organizzata dal club di volo libero in parapendio Ali Orobiche (nuova pagina facebook):

  • Gianni De Zaiacomo, pilota e fotografo di Agordo (Biella), presenta foto e video delle Dolomiti da una prospettiva a dir poco spettacolare;

  • Maurizio Bottegal racconta il suo libro "Signori del Vento", con foto inedite degli anni ‘80 e ‘90 (vedi post precedente):

  • Loris Berta, uno dei migliori piloti Italiani di parapendio, presenta il video "Texas 400" di Luigi Pesce. Il video è la storia del tentativo di record del mondo di parapendio nel 2002; già in quegli anni l'inquinamento aveva compromesso la qualità dell'aria e questo cortometraggio ne è testimonianza.

Informazioni:

Remo Moronievento in facebook

N.B. - Per l'accesso sarà necessario esibire il greenpass

 

 

 

 

 

 

 

volo libero, evento, Maurizio Bottegal, Bergamo, Emozioni del Volo, Albino, Ali Orobiche, Loris Berta, Gianni De Zaiacomo

La Castagnata Volante, 24 ottobre 2021, Taceno (Lecco)

locandina castagnata volante

Decima edizione della Castagnata Volante a Taceno (Lecco), organizzata da asd Flylibell.

Gara di centro a premi con castagne e vin brulé

- ritrovo ore 9,00 in atterraggio per le iscrizioni;

- ore 10,30 inizio gara;

- ore 156,30 fine gara.

Disponibili due navette per il decollo.

Flylibell, scuola di parapendio – evento in facebook

 

 

Castagnata Volante, Taceno, Lecco, Flylibell scuola parapendio

Chiusura segreteria Natale e fine anno

logo auguri 2021-2022

Comunichiamo che la segreteria FIVL per le vacanze natalizie e fine anno sarà chiusa nei giorni del 24 e 31 dicembre 2021 e il 7 gennaio 2022.

Buone feste a tutti

Segreteria FIVL

Mondiali parapendio: medaglie d’oro al Regno Unito

podio mondiali parapendio 2021

 

Lungo la catena montuosa di Loma Bola nel nord-ovest dell'Argentina nei pressi della città di San Miguel de Tucuman a circa 1250 km dalla capitale Buenos Aires, si è chiusa la 17.a edizione dei mondiali di parapendio.

Il pilota inglese Russel Ogden e il team del Regno Unito succedono all’azzurro Joachim Oberhauser e alla nostra nazionale che li aveva vinti nel 2019 in Macedonia. Erano presenti 37 nazioni per un totale di 150 piloti, comprese 18 donne.

Ecco le classifiche finali tratte, insieme alla foto, dal sito ufficiale della competizione Airtribune, dove i più curiosi possono trovare tutti i dettagli delle sei task disputate su percorsi tra i 51 e gli 80 km. Se le une e gli altri vi sembrano pochi per un mondiale, pare che le due settimane siano state caratterizzate da una meteo piuttosto ostile al volo libero. Commenti più appropriati del mio sono leggibili nel sito medesimo.

Circa l’assenza dell’Italia, l’argomento è già stato affrontato in questo post dello scorso 9 novembre

Classifica a squadre:

1 – Regno Unito; 2 – Svizzera; 3 – Repubblica Ceca; 4 Polonia; 5- Brasile; 6 – Ungheria; 7 – Slovenia

Classifica individuale:

1 - Russell Ogden (Regno Unito); 2 - Honorin Hamard (Francia); 3 - Luc Armant (Francia); 4 - Julien Wirtz (Francia); 5 - Jurij Vidic (Slovenia); 6 - Juan Sebastian Ospina Restepo (Regno Unito); 7 - Christoph Dunkel (Svizzera)

Classifica Femminile:

1 - Yael Margelisch (Svizzera); 2 - Seiko Fukuoka (Francia); 3 - Klaudia Bulgakow (Polonia)

Gustavo Vitali, u.s. FIVL

parapendio, Argentina, Campionato del Mondo, Loma Bola, podio, Regno Unito, Russell Ogden

Video di Antoine Girard oltre gli 8000 in parapendio

Antoine Girard oltre 8000 mt

Riportiamo fedelmente da a Mount Live, il giornale della montagna:

 

“Col parapendio a oltre 8000 metri.

Il video di Antoine Girard sul Broad Peak

Finalmente l'atteso video dell'impresa del francese messa a segno lo scorso luglio. A 8.407 mt sull'Ottomila

Era lo scorso mese di luglio quando davamo notizia dell’imprea del francese Antoine Girard. Volare in parapendio sopra la vetta del Broad Peak (8.051 mt) raggiungendo gli 8.407 mt di quota. Oltre 350 metri dalla vetta.

Nel 2016 già si superò, volando, sempre in parapendio, sopra il Broad Peak a quota di 8.157mt.”

Vai al video

Leggi anche - Volando in parapendio a 350 mt sopra la vetta del Broad Peak

Dai commenti in facebook ci segnalano il documentario completo su prime video in lingua francese con sottotitoli italiano

parapendio, video, Antoine Girard, Broad Peak, Mount Live, giornale della montagna

Maratonata in atterraggio, 30 ottobre 2021, Santorso (Vicenza)

immagine maratonata atterraggio

 

Sabato 30 ottobre 2021, dalle ore 14 alle 18, noi piloti del Delta Club Vicenza abbiamo organizzato un  ritrovo per soci piloti e simpatizzanti post volo presso il nostro atterraggio di Santorso (Vicenza)

Dopo una giornata di volo ci ritroveremo davanti a un bel fuoco caldo, a mangiare castagne e maroni e a brindare tutti insieme.

Vi aspettiamo con piacere

Delta Club Vicenzapagina facebookgruppo facebook evento in facebook

errata corrige titolo: MARONATA, non Maratonata

piloti, vicenza, delta club, Santoro, Maratonata in Atterraggio, simpatizzanti

Gara degli Scatoloni, 4 dicembre 2021, Sale Marasino (Brescia)

gara scatoloni 2021

La festa di fine anno del Parapendio Sebino , con annessa Gara degli Scatoloni, è prevista per sabato 4 dicembre 2021 a Sale Marasino (Brescia) sulla sponda orientale del Lago d’Iseo. In caso di maltempo si tenterà un recupero il sabato seguente, 11 dicembre.

Per informazioni inviare un messaggio whatsapp al 334 6978700

Stefano Toffano
Segretario ASD Parapendio Sebino - segreteria (AT) parapendiosebino.com – 334 6978700

PROGRAMMA MANIFESTAZIONE:
Ore 09,30 inizio manifestazione con iscrizione in atterraggio.
La manifestazione sarà accompagnata per tutto il giorno da un rinfresco d’Augurio Natalizio (Vin Brulè e panettoni).
Ore 10,30/11,00 partenza prime navette per il decollo dal piazzale antistante l’atterraggio.
Ore 11,30 circa i primi atterraggi, durante la manifestazione si potranno vedere anche le evoluzioni del RIN TIN TEAM Speedfly con decollo dalla Punta Almana.
Seguirà alla fine della manifestazione, per coloro che non sono riusciti a centrare lo scatolone, l’estrazione dei biglietti per i premi rimasti.

ISCRIZIONE € 5,00
NAVETTA PER IL DECOLLO € 8,00

PARKING: E’ possibile parcheggiare nell’area atterraggio sul lato sinistro, si prega pertanto di parcheggiare le auto in modo coscienzioso.

Durante la giornata verranno date le info per i tesseramenti all’ASD Parapendio Sebino e tesseramenti FIVL con relativa assicurazione 2022

parapendio, gara, scatoloni, parapendio sebino, Lago di Iseo, Sale Marasino, festa fine anno

PWC: Giuliano Minutella ottimo secondo in Argentina

Giuliano Minutella vola

La Rioja, citta dell’Argentina ai piedi delle Ande, ha ospitato dal 20 al 27 ottobre la World Cup La Rioja Argentina 2021, il mondiale che riunisce i migliori piloti di parapendio del momento provenienti da tutto il mondo.

La combinazione di un clima semi-arido, terre pianeggianti a est e montagne a ovest creano splendide condizioni di vento per il parapendio con termiche di 13 m/s che hanno messo a dura prova sia i piloti che le vele.

Giuliano Minutella tra gli 80 piloti partecipanti, si è aggiudicato il secondo posto a soli 7 punti,(pochi secondi in sette giorni di gara), dal primo concorrente, il pilota francese François Cormier, terzo classificato il russo Gleb Sukhotsliy.

Nato e cresciuto a Castelbuono (Palermo), Giuliano è un madonita Doc.

Tra i 150 piloti più forti al mondo, il suo palmarès comprende diversi titoli italiani: nel 2015 campione italiano classe sport; primo classificato Coppa Italia 2015 classe sport; primo classificato Coppa Italia 2015 classe serial; primo classificato Coppa Italia 2016 classe sport; primo classificato nel 2016 classe sport Trofeo 3 Pizzi; primo classificato alla Poggio Bustone Cup 2018; sempre nel 2018 campione italiano classe serial; sedicesimo classificato coppa del mondo Argentina 2019;

Giuliano Minutella lo scorso agosto si è aggiudicato il secondo posto della Prealpi Tour Hike&Fly Race,  a combinazione di trekking e volo in parapendio.

Per me è una grandissima emozione arrivare al secondo posto in classifica,– ci racconta Giuliano Minutella – sono stati mesi di duri allenamenti oltre che sulle Alpi anche sulle mie Madonie, luoghi in cui sono nato e vissuto e sui Nebrodi, montagne dalla mia bella Sicilia che nulla hanno da invidiare a questi splendidi luoghi”.

I piloti hanno gareggiato con condizioni meteo davvero proibitive tanto che gli organizzatori più volte hanno dovuto sospendere le gare a causa del forte vento. Il decollo avveniva dal Cerró De la Cruz, a un’altitudine di quasi 1200 m, 600 m sopra le pianure di fronte al sito di lancio. Volare lungo la linea di cresta e tornare in montagna è un percorso affascinante.

Con forti termiche e diverse possibilità per l’impostazione di figure fantasiose; il sogno di ogni pilota da competizione. Alcuni piloti hanno raggiunto velocità superiori ai 100 km/h.

Per me arrivare tra i 10 era un obiettivo immenso – ci racconta Giuliano – ma arrivare secondo e rischiare di vincere è salire sul podio è incredibile”.

Per Giuliano l’avventura più che la gara in se è stato programmare il viaggio per l’Argentina rincorrendo i visti al Consolato, i permessi e le autorizzazioni per entrare nel paese andino.

Fabio Gigante

Articolo e fotografia tratta da “Il Moderatore – dal 2007 quotidiano popolare fondato e diretto da Francesco Panasci”

Altro articolo nel giornale telematico Cefalù News

Link alla pagina della Paragliding World Cup con risultati e altre informazioni

 

parapendio, Minutella, PWC, Paragliding World Cup, Argentina, moderatore

Fattori umani nel volo, 15 ottobre 2021, Grone (Bergamo)

human factor ottobre 2021locandina

Venerdì 15 ottobre 2021 h.20.30 - Palazzetto dello sport di Grone (Bergamo) - Via della Pace - mappa

Incontro aperto e dedicato a tutti piloti

Relatore C.te Francesco Serriconi

Argomenti trattati

• A.D.M. Aeronautical Decision Making (come si formano le decisioni in ambito aeronautico)

• C.R.M. Crew resource management (gestione delle risorse umane)

• S.A. Situation Awareness (consapevolezza della situazione)

• Matrice di rischio

Premessa:

La sicurezza del volo ha radici lontane. Inconvenienti e incidenti in campo aeronautico, come dimostrato dai report, sono originati per la quasi totalità dei casi, da errori umani.

Finalità:

Questo incontro si prefigge, di mettere a disposizione dei partecipanti, argomenti specifici e selezionati, ricavati dall’ambito professionale, e ottimizzati specificatamente per l’attività di volo in parapendio e del VDS in generale, al fine di ridurre al massimo il rischio legato all’errore umano. Il miglioramento della consapevolezza permetterà inoltre di massimizzare le prestazioni in volo, ottimizzando le performance del pilota.

Qualche curiosità:

La formazione dei piloti d’aereo o di elicottero professionisti, CPL e ATPL, (Commercial Pilot License e Airline Transport Pilot License) prevede, durante l’addestramento per il conseguimento della licenza internazionale, lo studio di 14 materie teoriche.

Nel VDS volo libero, le materie teoriche sviluppate in italiano, sono 9, ripartite agli esami con un totale di poco più di 500 quiz.

Le 14 materie del pilota professionista sono distribuite su circa 15.500 quiz in lingua inglese.

Solo la materia “Human Performance e Limitation” è strutturato con circa 1500 quiz.

Ora, se è pur vero che un “attrezzo” per il VDS è differente per struttura e complessità rispetto ad un velivolo di A.G. (Aviazione Generale), il pilota, NO.

Come si può constatare anche solo dai numeri, il divario formativo è particolarmente elevato.

Negli ultimi anni la materia “Human” è stata ampliata e aggiornata con frequenza sempre crescente.

Relatore

Il C.te Francesco Serriconi, già direttore della scuola di volo per la formazione di piloti di elicotteri professionisti sita in Arena Po, (Pavia) , è stato pilota militare con il grado di colonnello, e successivamente istruttore, ENAC. Negli ultimi anni è stato collaboratore e formatore per Augusta in Italia e negli U.S.A.

Un appuntamento prezioso e di raro onore, che permetterà di integrare alle conoscenze già in uso, quelle in applicazione in ambito professionale del trasporto aeronautico.

L’ingresso è gratuito. In linea con le normative vigenti anticovid 19 , è stata prevista una quantità max di partecipanti. 

Ai partecipanti verrà successivamente rilasciato l’attestato di partecipazione all’incontro.

 

Informazioni e iscrizioni:

Giovanni - Parapendio Colli di San Fermo - 388 6970369

piloti, parapendio, volo libero, incontro, Bergamo, fattori umani, Grone

Volo di Babbo Natale, 19 dicembre 2021, Rocca Canavese (Torino)

Babbo Natale Roccavolando

Come tutti gli anni, invitiamo i piloti di parapendio e paramotore a intervenire al Volo di Babbo Natale il 19 dicembre 2021 a Rocca Canavese (Torino) per portare i doni ai bambini.
Programma della giornata:
- Inizio salite in navetta per i parapendio a partire dalle ore 10.00
- Volo con costumi natalizi e non per chiunque vorrà partecipare all'esibizione con parapendio e paramotore. I voli partiranno dalle 12.00 in poi.
- l'atterraggio è previsto all'atterraggio ufficiale, mentre "Babbo Natale" atterrerà presso la branda per distribuire i doni ai bimbi
- Merenda sinoira prevista nel pomeriggio con possibilità di rinnovo tesseramento al club Roccavolando e dell'assicurazione per il 2022

Obbligatoria la prenotazione per la merenda sinoira sulla pagina facebook dell’evento, o sulla chat di Rocca o eventualmente a Massimiliano al numero 339 21 22 823 

Volo libero Rocca Canavese - pagina facebook evento in facebook

piloti, parapendio, atterraggio, roccavolando, Rocca Canavese, Babbo Natale, paramotore, merenda

Open Days, 24 e 31 ottobre 2021, Castellammare (Napoli)

locandina open days 2021 Castellammare

 

Continuano gli open days gratuiti organizzati dal club Paragliders Amalfi Coast in collaborazione con la scuola di volo.

Nei giorni 24 e 31 ottobre 2021, sull’arenile di Castellammare di Stabia (Napoli), il club darà la possibilità di avere tutte le informazioni sul mondo del parapendio e partecipare al corso di formazione e avvicinamento al volo.

Paragliders Amalfi Coast - sito - pagina facebook - paraglidersamalficoast (AT) gmail.com - 331 1532776

parapendio, volo, informazione, Paragliders Amalfi Coast, Open Days, Castellammare di Stabia

Festa del Volo Libero Bergamo RINVIATA al 10 ottobre, Palazzago

festa VLB rinvio 2

Cari Amici,
vista la situazione meteo odierna a Palazzago (Bergamo), la festa del Volo Libero Bergamo è stata ulteriormente rimandata a domenica 10 ottobre 2021.
il qui scrivente sotto-vice-webmaster, di quello che, fino a questa dimenticanza, era un prestigioso club bergamasco, si scusa per il ritardo della comunicazione, causa trasloco, mancanza di collegamento, troppo lavoro e ...distrazione.,

Non mancate al prossimo appuntamento!

Gustavo 

informazioni:

Fabio - fabio-grain (AT) iol.it - 347 3040480

manifestazione, volo libero, rinvio, Bergamo, Palazzago, Volo Libero Bergamo, anniversario

EHPU-Logo

Membro Fondatore dell'unione Europea di Volo Libero
Co-Founder Member of European Hangliding and Paragliding Union

ASD FIVL- Associazione Nazionale Italiana Volo Libero
Il volo in deltaplano e parapendio (registro CONI n. 46578)

Via Salbertrand, 50 - 10146 Torino 
Tel. +39 011 744 991 - Fax +39 011 752 846
Email: fivl@fivl.it
P.Iva 10412570011

ORARI SEGRETERIA 8.15-12.15/13-17